Venom Venom: La furia di Carnage

Alcuni anni fa, l’accordo tra Marvel e Sony in merito all’utilizzo di Spider-Man nel MCU saltò temporaneamente, salvo poi essere riformulato dopo poco tempo. Il nuovo accordo tra le parti ha portato, poi, alla realizzazione di Spider-Man: No Way Home, che dovrebbe essere l’ultimo film in solitaria per l’Uomo Ragno di Tom Holland (anche se, da contratto, sembra che l’attore dovrà apparire almeno in un altro film del MCU, forse il sequel di Doctor Strange?).

Parlando con Rotten Tomatoes in occasione della promozione di Black Widow, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha parlato di come Marvel e Sony sono riuscite a “salvare” l’accordo relativo ai film dell’Uomo Ragno, ma ha anche affrontato la questione di un possibile crossover tra Venom e Spider-Man, quindi tra lo SPUMC e il MCU, qualcosa che i fan chiedono a gran voce ormai da diversi anni.

“Ovviamente, non mi piace parlare di rumor, speculazioni… di quello che potrebbe o non potrebbe accadere in relazione a qualsiasi personaggio che i Marvel Studios non hanno ancora portato sullo schermo”, ha dichiarato Feige. “Dirò quello che ho sempre detto: lavorando alla Marvel da 20 anni, alla fine tendi a non escludere nulla, a non ignorare nulla. Quando, come e dove accadrà… resta da vedere. Potrebbe succedere, certo… ma qualsiasi voce che si legge online potrebbe accadere in qualsiasi momento, così come potrebbe non accadere mai.”

Spider-Man: No Way Home promette di stabilire quale sarà il posto del simpatico arrampicamuri nel MCU, ma non solo: in effetti, è da un po’ di tempo che si parla anche di un possibile cameo di Tom Holland in Venom: La furia di Carnage (con tutte le implicazioni che ciò comporterebbe!), ma ovviamente per adesso si tratta soltanto di rumor. Non ci resta altro da fare che aspettare l’uscita dei rispettivi film in sala, dal momento che è altamente improbabile che dettagli così importanti sulla trama verranno anticipati dai Marvel Studios…

Cosa sappiamo di Spider-Man: No Way Home?

Le riprese di Spider-Man: No Way Home si sono svolte ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Il film è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale americane il 17 dicembre 2021.