Oscar 2020 nomination: gli “snobbati” della 92esima edizione

Annunciate le nomination degli Oscar 2020. In attesa della cerimonia di premiazione, prevista per il 9 febbraio, scopriamo insieme chi sono i "grandi snobbati" di questa edizione.

464

Nella giornata di ieri sono state annunciate le nomination degli Oscar 2020, la 92esima edizione degli Academy Awards la cui cerimonia di premiazione avrò luogo il prossimo 9 febbraio. Come da tradizione ormai, le prestigiose candidature sono accompagnate da una serie di polemiche che riguardano “i grandi esclusi”: film, registi e attori che, vista la spietata concorrenza, non riescono a guadagnarsi una candidatura al prestigiosissimo riconoscimento.

Da Jennifer Lopez per Le ragazze di Wall Street ad Awkwafina per The Farewell, passando per Lupita Nyong’o per Noi fino ad arrivare ad Adam Sandler per Diamenti grezzi. E ancora, nessuna nomination per Beyoncé e la sua “Spirit” nella categoria miglior canzone originale; nessuna candidatura per Greta Gerwig, regista di Piccole donne, né per Lulu Wang, regista di The Farewell.  A dominare le nomination di questa edizione è Joker di Todd Phillips, con ben 11 candidature, seguito da 1917 di Sam Mendes, C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino e The Irishman di Martin Scorsese, a pari merito con 10 nomination.

Di seguito abbiamo raccolto i grandi snobbati degli Oscar 2020, menzionando anche tre graditissime sorprese (Antonio Banderas, Jonathan Pryce e Florence Pugh). In attesa del 9 febbraio, quando finalmente scopriremo chi sarà a trionfare durante la notte delle stelle, fateci sapere chi – secondo voi – avrebbe meritato una candidatura quest’anno:

16Jennifer Lopez, Le ragazze di Wall Street 

Erano in molti a sperare che Jennifer Lopez riuscisse finalmente a conquistare la sua prima nomination agli Oscar. Il ruolo della tosta spogliarellista newyorkese Ramona nella commedia drammatica di Lorene Scafaria – che alcuni hanno paragonato ad Erin Brockovich – avrebbe dovuto catapultarla di diritto nella cinquina della migliore attrice non protagonista (considerando anche le nomination ricevute sia al Golden Globe che agli Screen Actors Guild). Le ragazze di Wall Street ha incassato oltre 100 milioni di dollari al box office mondiale: è innegabile quanto gran parte del successo del film sia dovuto proprio alla bellissima performance di J.Lo. 

Indietro