Attraverso una dichiarazione ufficiale (via CBM), WarnerMedia ha affermato di aver portato a termine le indagini in merito alle affermazioni di Ray Fisher circa alcuni presunti comportamenti scorretti da parte di Joss Whedon e della produzione durante le riprese di Justice League. La dichiarazione recita: “L’indagine della WarnerMedia sul film Justice League si è conclusa e sono state prese misure correttive.”

 

Non è chiaro cosa possa comportare questa “azione riparatrice”, ma è possibile che la recente decisione di Joss Whedon di abbandonare The Nevers della HBO possa essere stata parte delle conseguenze. Dopo la dichiarazione da parte di WarnerMedia, Fisher ha condiviso i suoi pensieri via Twitter e ha lasciato intendere che altre ripercussioni potrebbero arrivate, nonostante Joss Whedon, Geoff Johns e Jon Berg non siano più coinvolti con DC Films.

L’attore ha sottolineato che “ci sono ancora conversazioni da fare e risoluzioni che devono essere trovate”, suggerendo che la questione potrebbe non essersi ancora del tutto risolta. Quello che accadrà, resta da vedere. Nel frattempo, Fisher ha completato (o dovrebbe essere in procinto di completare) le riprese della Snyder Cut di Justice League, che arriverà su HBO Max il prossimo anno. Si vocifera che l’attore tornerà ad interpretare Cyborg anche in The Flash di Andy Muschietti, ma ad oggi non esiste ancora una conferma ufficiale.

Vi ricordiamo che la Snyder Cut di Justice League uscirà nel 2021 sulla piattaforma streaming di Warner Bros HBO Max che è disponibile negli USA dall’Aprile scorso. Attualmente non sappiamo se in Italia la versione debutterà su qualche piattaforma streaming dato che HBO MAX non è disponibile nel nostro paese. Ma sappiamo che HBO in Italia ha un accordo in esclusiva con SKY, dunque potrebbe essere una valida teoria pensare che in Italia il film possa essere programmato su SKY CINEMA o su SKY ATLANTIC. Tuttavia, quest’ultima è solo una supposizione dunque non ci resta che aspettare ulteriori notizie.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.