Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War è sicuramente uno dei film con più successo della storia, e ha aperto una nuova era per il Marvel Cinematic Universe. Il cast è amato da tutto il mondo. Così lo sono i registi. E i personaggi. Ma, se abbiamo imparato qualcosa dalla storia, ci riesce facile immaginare che ci sia qualche segreto dietro uno dei franchise più amati del mondo. Alcuni sono divertenti e positivi, altri decisamente meno. Ci sono stati spoiler, mosse false, grandi ritorni, e momenti esilaranti. Ecco i 15 retroscena che cambieranno l’idea che vi siete fatti del film.

15James Gunn e Taika Waititi hanno contribuito al film

avengers infinity war
 

Tutti amano i personaggi del MCU. Gli attori che li interpretano sono diventati incredibilmente famosi. Ma non sono solo le persone sullo schermo ad essere amati dai fan di tutto il mondo. James Gunn, infatti, è diventato un pilastro del franchise, grazie ai personaggi di Guardiani della Galassia, addirittura scrivendo un copione speciale per Groot, in modo da trasmettere anche i sentimenti e le emozioni dell’albero, riuscendoci a meraviglia. Non solo: il regista di Thor: Ragnarok Taika Waititi ha suscitato forse più interesse del cast stesso, una persona dal buon carattere famoso per il senso dell’umorismo. I due registi hanno contribuito al MCU plasmando personaggi memorabili e immediatamente riconoscibili, e gli scrittori di Avengers: Infinity War lo sapevano bene. Per assicurarsi che ci fosse una certa continuità all’interno del MCU, quindi, si tennero in stretto contatto con Gunn e Waititi, per assicurarsi di rappresentare i personaggi in modo accurato e coerente. È per questo motivo, che Gunn e Waititi sono stati direttamente responsabili per i dialoghi dei loro personaggi in Infinity War.

Indietro