Sullivan Stapleton: 10 cose che non sai sull’attore

-

L’attore Sullivan Stapleton si è distinto negli anni per i suoi ruoli da duro in celebri film e serie TV. Passando con naturalezza dal grande al piccolo schermo, Stapleton è infatti riuscito a costruirsi una discreta fama e un buon seguito, che gli permettono ancora oggi di lavorare a pieno ritmo all’interno dell’industria. Ecco 10 cose che non sai di Sullivan Stapleton.

Parte delle cose che non sai sull’attore

- Pubblicità -

Sullivan Stapleton moglie

Sullivan Stapleton: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in alcune celebri serie TV. Nel corso della sua carriera l’attore ha conquistato una crescente popolarità partecipando ad episodi di serie come Neighbours (1998), Blue Heelers – Poliziotti con il cuore (1996-2003), The Secret Life of Us (2003-2005), con Joel Edgerton, Rush – Corsa all’oro (2008) e Satisfaction (2007-2009). È poi diventato noto grazie al ruolo del sergente Damien Scott nella serie Strike Back (2010-2018) e di Kurt Weller in Blindspot (2015-2019).

9. Ha preso parte a noti film. Dopo aver debuttato sul grande schermo con il film River Street – La frode (1996), l’attore partecipa a film come Al calare delle tenebre (2003), I ragazzi di dicembre (2007), con Daniel Radcliffe, The Condemned – L’isola della morte (2007), con Rick HoffmanAnimal Kingdom (2010), con Ben Mendelsohn e Guy Pearce, The Hunter (2011), con Willem Dafoe e Sam Neill, Gangster Squad (2013), con Sean Penn, e 300 – L’alba di un impero (2014), dove è protagonista accanto all’attrice Eva Green e Rodrigo Santoro. Nel 2017 torna al cinema con Renegades – Commando d’assalto.

Sullivan Stapleton è su Instagram

8. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un profilo seguito da 318 mila persone. All’interno di questo l’attore è solito condividere fotografie scattate in momenti di svago, di luoghi da lui visitati o di momenti quotidiani in compagnia di famigliari o amici. Non mancano inoltre anche immagini promozionali dei suoi progetti da interprete.

Sullivan Stapleton: chi è sua moglie

7. Ha sposato una sua collega. Sul set della serie Neighbours l’attore conosce Carla Bonner, con la quale intraprende una relazione sfociata poi nel matrimonio, tenuto per lo più lontano dai riflettori. Particolarmente riservati, i due evitano infatti di condividere dettagli della propria vita sentimentale. Tuttavia, annunciano nel 2007, dopo due anni e mezzo di unione, di essersi separati.

6. Ha una nuova compagna. Attualmente Stapleton frequenta l’attrice Alexis Kelley, nota per essere apparsa in serie come Master of None e Blacker. I due hanno in più occasioni confermato la propria relazione tramite alcuni post sui rispettivi profili Instagram. Nonostante ciò, anche loro si sono dimostrati attenti a cosa condividono, evitando di attirare troppo i riflettori sulla propria vita privata.

Parte delle cose che non sai sull’attore

Sullivan Stapleton 300

Sullivan Stapleton in 300 – L’alba di un impero

5. Ha interpretato un celebre condottiero. Nel film 300 – L’alba di un impero, sequel del celebre 300 con Gerald Butler, l’attore ricopre il ruolo di Temistocle, politico e militare ateniese realmente vissuto tra il 530 e il 459 a.C. Il personaggio viene in particolare raffigurato nel corso della dura guerra che contrappose la Grecia alla Persia, guidata dal re Serse.

4. Ha firmato un contratto per più film. Nell’accettare il ruolo di protagonista del film, l’attore firmò un contratto che lo prevedeva come protagonista non solo di quel film, ma anche di un potenziale sequel. Il finale aperto lascia infatti spazio ad un terzo capitolo della trilogia. Ad oggi, tuttavia, non si hanno notizie in merito e per ora la produzione di un terzo capitolo non sembra essere in atto.

3. Ha dovuto perdere peso per il film. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, all’attore è stato chiesto di perdere circa dieci chili di grasso e muscoli, poiché dando vita ad un ateniese era necessario che risultasse più asciutto fisicamente. Gli ateniesi erano infatti notoriamente più esili rispetto agli spartani da un punto di vista fisico. Stapleton ha comunque dovuto esercitarsi per sfoggiare addominali scolpiti, richiesti per la parte.

2. Non si aspettava che il film fosse così dialogato. Nell’assumere il ruolo di Temistocle l’attore pensava che avrebbe dato vita per la maggior parte a scene di guerra e lotta, prevedendo dunque poche battute da dover recitare. Invece, poiché il suo personaggio è anche un noto politico, molte sono le scene di dialogo e contrattazione politica presenti nel film.

Sullivan Stapleton: età e altezza

1. Sullivan Stapleton è nato a Melbourne, Australia, il 14 giugno 1977. L’attore è alto complessivamente 185 centimetri.

Fonte: IMDb

 

- Pubblicità -
Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -