film drammatici da vedere

I film drammatici, quelli con un forte impatto emotivo, sono tra i preferiti del grande pubblico. Storie intense, di dolore e sopravvivenza, di sentimenti forti, situazioni difficili o estreme, nelle quali conta una cosa sola: l’umanità. I sentimenti umani si uniscono a problemi politici ed etici, a momenti terribili della storia, alle storie d’amore più celebri di sempre. Ecco dieci film drammatici da vedere.

 

Film drammatici da vedere assolutamente

film drammatici da vedere

Per prima cosa, ci sono i film drammatici più classici, tra i più intensi e celebri della storia del cinema. Ecco i film drammatici da vedere assolutamente.

  • La scelta di Sophie, Alan J. Pakula (1982). Stingo, un giovane scrittore si trasferisce a Brooklyn nel 1947, per lavorare al suo primo romanzo. Stringe amicizia con Sophie e il suo compagno Nathan, e scopre che Sophie è sopravvissuta all’Olocausto. Dei Flashback raccontano la storia della donna, da prima della guerra fino ad Aushwitz. Nel presente, Stingo e Sophie si avvicinano. Maryl Streep è eccezionale, e il film ha uno dei momenti più crudi della storia del cinema.
  • Ladri di biciclette, Vittorio De Sica (1948). Antonio Ricci è disoccupato, ma finalmente trova un impiego che consiste nell’affiggere poster a Roma. La moglie Maria decide di vendere le lenzuola buone della famiglia per riacquistare la bicicletta di Antonio, necessaria al suo lavoro, dal banco dei pegni. Ma la bicicletta viene rubata, e l’unico modo per lavorare è rintracciare il ladro. L’uomo setaccia la città in cerca di giustizia, aiutato dal figlio Bruno. Un capolavoro sulla povertà e sulla giustizia.
  • La passione di Giovanna D’Arco, Carl Theodor Dreyer (2003). La storia del processo della giovane martire francese del XV secolo. Processata per aver affermato di aver parlato con Dio, Giovanna d’Arco è trattata in modo disumano e spaventata dai giudici della Chiesa. Giovanna deciderà di continuare a dire la verità, nonostante i giudici cerchino di convincerla a ritrattare. Se pensate che il cinema muto sia noioso, non riuscirete a togliere lo sguardo da questo dramma intensissimo e sorprendentemente umano e attuale.
  • L’attimo fuggente, Peter Weir (1989). Un nuovo insegnante di inglese, John Keating, arriva in una scuola per soli maschi, con una grande e gloriosa tradizione e uno standard altissimo. I suoi metodi poco ortodossi arrivano al cuore dei ragazzi, ma sono condannati dai genitori e dagli altri insegnanti. Con l’aiuto del professore, un gruppo di ragazzi riesce a prendere la decisione di aprirsi alla vita e seguire i propri sogni.

 

Film drammatici romantici da vedere

Film drammatici romantici da vedere

Alcuni tra i film drammatici da vedere assolutamente sono i film romantici, che parlano di amori impossibili o condannati ad una fine tragica. Preparatevi a tre storie d’amore che vi faranno piangere, tra le più celebri di sempre.

  • Romeo+Julietta, Baz Luhrmann (1996). Il regista australiano trasforma la celeberrima tragedia Shakesperiana in un film romantico postmoderno. Verona diventa la moderna Verona Beach, e i Montecchi e i Capuleti diventano due gang rivali. Giulietta e Romeo si incontrano ad un ballo in maschera organizzato dai genitori di lei, e il matrimonio combinato con Paride diventa parte di un piano di investimenti. I due si innamorano, il resto è storia. In una versione originalissima e intensa.
  • Titanic, James Cameron (1998). Un film romantico di dimensioni epiche e pieno d’azione. Il fatidico viaggio della famosa nave R.M.S. Titanic. Una nave di lusso, dove un diciassettenne aristocratico e un’artista squattrinata si innamorano. La il fato della nave incombe su di loro. E vi andranno incontro insieme.
  • Le pagine della nostra vita, Nick Cassavetes (2004). Siamo in Sud Carolina, sono gli anni Quaranta. Un lavoratore di un mulino, Nick, e una ragazza ricca di nome Allie si innamorano disperatamente, ma i loro genitori non approvano. Quando Noah parte per combattere nella Seconda Guerra Mondiale, sembra che la loro storia sia finita. Allie finirà in un’altra relazione, ma quando Noah ritorna, è chiaro fin da subito che le cose tra di loro non sono finite.

Film drammatici belli da vedere

Film drammatici belli da vedere

Negli ultimi anni sono usciti dei film il cui dramma è quello dell’ingiustizia, del pregiudizio e della violenza che ne deriva. Ma sono anche film pieni di speranza e bellezza. Ecco tre film drammatici da vedere, di quelli belli davvero, e con qualcosa da insegnare.

  • Gran Torino, Clint Eastwood (2009). Un veterano della guerra di Corea, Walt Kowalski, ha una vita vuota, che cerca di riempire con la birra e l’isolamento nella sua casa, e con un atteggiamento scontroso. In particolare, ce l’ha con la popolazione asiatica, afroamericana e latinoamericana del proprio quartiere. Diventa, a suo malgrado, un eroe, quando affronta i ragazzi di una gang che cercano di forzare un ragazzino asiatico a rubare l’amata automobile dell’uomo. Inaspettatamente, l’uomo e il ragazzo diventeranno amici, e Walt imparerà di avere in comune con i propri vicini più di quanto immaginasse.
  • Moonlight, Barry Jenkins (2017). Il film racconta tre capitoli importanti della vita di Chiron, un giovane uomo afroamericano a Miami. Il suo viaggio verso l’età adulta ha qualcosa di epico, mentre viene aiutato e guidato dalla gentilezza, dal supporto e dall’amore della comunità che decide di aiutarlo a crescere.
  • 12 anni schiavo, Steve McQueen (2014). Negli anni che precedono la Guerra Civile Americana, un uomo afroamericano libero di nome Solomon Northup viene rapito e venduto come schiavo nel Sud. Vittima della crudeltà del padrone, trova però gentilezza da parte di un altro uomo. Per dodici anni, cerca di sopravvivere e di mantenere la propria dignità. Durante il suo dodicesimo anno da schiavo, la possiblità di incontrare un abolizionista canadese cambierà la vita di Solomon per sempre.