- Pubblicità -

Josh Brolin sarà il protagonista del prossimo anno del cinema tratto da fumetti. Se da diverso tempo l’attore è legato al personaggio di Thanos per la Marvel, nei mesi scorsi abbiamo appreso che sarà anche Cable per Deadpool 2 e per la Fox.

- Pubblicità -
 

Durante l’Expo D23 della Disney, dove Brolin ha partecipato alle interviste insieme ai suoi colleghi di Avengers Infinity War, l’attore ha rilasciato diverse dichiarazioni sia sul personaggio di Thanos che sul mutante Cable.

Sul primo, a GMA, ha anticipato che si potrebbe addirittura parlare di un aspetto emotivo: “Quando ho fatto il teaser di Guardiani non ne avevo idea, avevamo 36 camere e io sedevo su una sedia, e non stavo lavorando con nessuno. E ora, essere coinvolto davvero e interagire, vorrei poter dire con chi, ma non posso, ma poter interagire con i personaggi ha dato al mio un aspetto molto più emotivo di quello che pensavo. Quindi è divertentissimo, si va molto più a fondo, molto più emotivamente coinvolgente di quello che pensavo.”

Su Cable invece, sempre a Good Morning America, ha detto: “Non è che io rompa la quarta parete. C’è un sacco di roba che succede in Deadpool che è veramente sorprendente e sarà molto soddisfacente quando lo vedrete. Per me è molto più divertente del primo film… L’ho letto e ho riso moltissimo, più di quanto non avessi mai fatto da tanto tempo.”

Avengers Infinity Warla descrizione del footage del D23

La sinossi: Mentre gli Avengers continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per un solo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos. Despota di intergalattica scelleratezza, il suo scopo è raccogliere le sei gemme dell’Infinito, artefatti di un potere sconfinato, e usarle per piegare la realtà a tutto il suo volere. Tutto quello per cui gli Avengers hanno combattuto ha condotto a questo punto – il destino della Terra e l’esistenza stessa non sono mai state tanto a rischio.

CORRELATI:

Avengers Infinity War: 15 villain che potrebbero venire dopo

Avengers Infinity War arriverà al cinema il 4 Maggio 2018. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.

Il cast del film al momento è composto da Cobie Smulders, Benedict Cumberbatch, Chris Pratt, Vin Diesel, Scarlett Johansson, Dave Bautista, Karen Gillan, Zoe Saldana, Brie Larson, Elizabeth Olsen, Robert Downey Jr., Sebastian Stan, Chris Hemsworth, Chris Evans, Tom Holland, Bradley Cooper, Samuel L. Jacksson, Jeremy Renner, Paul Rudd, Peter Dinklage, Mark Ruffalo, Josh Brolin, Paul Bettany, Benedict Wong, Pom Klementieff e Chadwick Boseman.

Deadpool 2: Cable sta arrivando, nelle foto dal backstage

CORRELATI:

Deadpool ha incassato 363 070 709 dollari in Nord America e 417 408 522 dollari nel resto del mondo, per un totale mondiale di 780 479 231 dollari. Deadpool è stato accolto generalmente bene dalla critica, soprattutto grazie alla recitazione di Ryan Reynolds e alla comicità pungente e ironica della sceneggiatura.

Diretto da David LeitchDeadpool 2 vedrà Ryan Reynolds tornare nei pani del Mercenario Chiacchierone della MarvelZazie Beetz sarà Domino, Josh Brolin sarà invece Cable.

- Pubblicità -