Blade: Mia Goth sarebbe ancora legata al reboot Marvel

-

Il reboot di Blade della Marvel continua a far parlare di sé, con i fan curiosi e un po’ perplessi per il lungo percorso che lo porterà a diventare realtà. Un nuovo rapporto di The Hollywood Reporter, che ripercorre i vari cambiamenti dietro le quinte che Blade ha subito nel corso di questi anni, rivela un po’ di informazioni su chi è ancora attualmente coinvolto nel film oltre alla star Mahershala Ali. Tra questi c’è la star di Pearl e Maxxxine Mia Goth, che è stata scritturata per Blade l’anno scorso e, a quanto pare, è ancora tra i protagonisti del film.

Il rapporto conferma le voci secondo cui Goth sarebbe stata scritturata per interpretare la regina dei vampiri Lilith, indicando che una versione precedente della sceneggiatura del film era ambientata negli anni ’20 e prevedeva che Lilith cercasse di rubare il sangue della figlia di Blade. Il rapporto conferma anche che alcuni dei membri del cast originariamente annunciati per Blade, tra cui Aaron Pierre e Delroy Lindo, non sono più coinvolti nel progetto.

Pierre ha confermato la sua dipartita in un’intervista all’inizio dell’anno, mentre il coinvolgimento di Lindo è rimasto un po’ più ambiguo, anche se da allora si è unito al cast del film sui vampiri di Ryan Coogler e Michael B. Jordan, attualmente senza titolo, per la Warner Bros, il che porta a pensare che non sia più disponibile per partecipare a Blade. Per il momento, dunque, continuano ad esserci poche certezze e tante incertezze sul progetto, sul quale si attendono maggiori sviluppi.

Mia-Goth-Pearl
Mia Goth in una scena di Pearl

Blade, tutto quello che sappiamo sul film

Del nuovo Blade e si sa ancora molto poco se non che esplorerà la natura del personaggio, un vampiro in grado di camminare alla luce del sole che usa i suoi poteri per dare la caccia ai suoi simili malvagi. Il personaggio era già stato raccontato al cinema con i film Blade, Blade II e Blade: Trinity, dove ad interpretare il personaggio vi era l’attore Wesley Snipes. La scelta di Mahershala Ali per assumere ora tale ruolo sembra aver messo d’accordo tutti, con l’attore indicato perfettamente idoneo sia a livello estetico che di carisma.

Il personaggio di Ali, come noto, ha già avuto un suo piccolo ingresso nell’MCU. Sua è infatti la voce che si può ascoltare nella scena post titoli di coda del film Eternals, quella in cui compare anche l’attore Kit Harington e la celebre Lama d’Ebano, che a sua volta sembra comparirà in Blade. Come noto, il film sta però affrontando numerosi problemi produttivi, con Ali che sembra essere stato scontento delle prime versioni della sceneggiatura.

Sarebbe dunque stata attuata una forte fase di riscrittura, che ha però naturalmente portato il progetto a subire ritardi sia sull’inizio delle riprese che sull’uscita in sala, attualmente fissata al 7 novembre 2025. Recentemente, inoltre, Yann Demange ha abbandonato la regia del film, presumibilmente per via di alcuni contrasti con Ali. Blade è dunque ora alla ricerca di un nuovo regista.

LEGGI ANCHE:
Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Wolfkin film

Wolfkin: tutto quello che c’è da sapere sul film

Il cinema horror ha negli anni regalato innumerevoli iconici personaggi, molti dei quali entrati ormai nell’immaginario collettivo. Tra i più amati di sempre vi...
- Pubblicità -