Film che fanno piangere: i 30 titoli da vedere

-

Capita spesso, in un momento di tristezza e solitudine, di aver bisogno di una compagnia silenziosa che non giudica il nostro morale ma che anzi ci permette di crogiolarci per una sera nella nostra autocommiserazione. Proprio a questo servono i film che fanno piangere, darci una pacca sulla spalla e assicurarci che presto passerà tutto, dopo un bel pianto.

Certo, non si tratta sempre dello stesso genere di film e non tutti gli spettatori si commuovono per le stesse cose, ma ci sono alcuni film di fronte ai quali proprio non si riesce a trattenere le lacrime. Ci sono le grandi storie d’amore, quelle intramontabili come Le pagine della nostra vita o Moulin Rouge!, oppure le storie di amicizie speciale, come Io e Marley oppure Hachiko, o ancora i classici intramontabili d’animazione, come Coco o Inside Out, di fronte ai quali è impossibile non far cadere una lacrimuccia.

Film che fanno piangere ce ne sono di tutti i tipi, e magari con una piccola guida, possiamo essere utili ai cinefili più malinconici, soccorrendoli nel momento del bisogno e suggerendo loro quali sono i migliori film che fanno piangere, per tutte le situazioni!

Love Story (1974)

Il film cult diretto da Arthur Hiller fu il maggior successo della Paramount Pictures fino a quel momento. Ricevette 7 candidature e vinse un Oscar per la musica di Francis Lai.

E.T. l’extra-terrestre (1982)

E.T. l’extra-terrestre è il film culto di Steven Spielberg che racconta di un ragazzino californiano incontra e stringe un’amicizia con un simpatico alieno che non riesce a tornare a casa.

Ghost – Fantasma (1990)

Sam Wheat conduce un’esistenza felice assieme alla fidanzata Molly. Una sera, rientrando a casa, Sam resta ucciso durante un tentativo di rapina. Mentre Molly chiama aiuto, Sam si ritrova al suo fianco, incredulo, in condizione di fantasma.

Papà, ho trovato un amico (1991)

La figlia di un impresario di pompe funebri, innamorata di un insegnante e con un solo amico, non prende bene la nuova relazione del padre.

Philadelphia (1993)

Un avvocato scopre di essere sieropositivo ma non lo rivela allo studio legale dove lavora. Quando il suo segreto viene scoperto, e lui licenziato, si rivolge ad un avvocato che lo aiuterà.

Forrest Gump (1994)

Seduto sulla panchina alla fermata dell’autobus di Savannah, Forrest Gump racconta con voce lenta della propria incredibile vita e dei problemi mentali e fisici che si porta dietro dalla nascita.

Film d’amore e romantici che fanno piangere

Film d'amore e romantici che fanno piangere 
Romeo + Giulietta di William Shakespeare (1996)

I ponti di Madison County (1995)

Tra un fotografo e la moglie di un contadino dell’Iowa sboccia un fugace amore. I figli della donna scoprono la cosa attraverso i diari della madre deceduta.

Romeo + Giulietta di William Shakespeare (1996)

Trasposizione cinematografica del capolavoro di Shakespeare. A Verona Beach, un quartiere di Los Angeles, sboccia dell’amore tra Romeo Montecchi e Giulietta Capuleti, eredi di due famiglie in conflitto tra loro.

La vita è bella (1997)

Il capolavoro di Roberto Benigni. Ne La vita è bella durante la dittatura fascista, Guido Orefice, giovane ebreo trasferitosi nella campagna toscana, conosce una maestra elementare, Dora, e con lei costruisce una famiglia. L’aggravarsi delle Leggi Razziali e i rastrellamenti nazisti portano l’uomo ad essere deportato in campo di concentramento con il figlioletto Giosuè. Per proteggere il piccolo dagli orrori dello sterminio, Guido costruisce eroicamente un elaborato mondo di vertiginose fantasie.

Titanic (1997)

Il film campione d’incassi di James Cameron che ha lanciato una coppia di attori di “prima classe” Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. Nel film il transatlantico Titanic, considerato un gioiello tecnologico ed il più lussuoso piroscafo da crociera mai realizzato, salpa dall’Inghilterra il dieci aprile del 1912 con oltre 1500 passeggeri a bordo per il suo viaggio inaugurale. I viaggiatori sono collocati in tre classi, riflesso delle differenze sociali. Titanic in streaming è disponibile sul canale Star di Disney+.

Vi presento Joe Black (1998)

Bill Parrish ha tutto quello che un uomo può desiderare dalla vita: successo, salute, potere e una bellissima figlia. Il giorno del suo sessantacinquesimo compleanno riceve la visita di uno straniero, Joe Black, che gli rivela di essere la morte.

City of Angels – La città degli angeli (1998)

Dopo essersi innamorato di una donna sulla terra, un angelo, che accompagna coloro che stanno per morire nel loro ultimo viaggio, considera di diventare un essere umano.

Le parole che non ti ho detto (1999)

Theresa Osborne é stata lasciata dal marito, che improvvisamente ha scelto un’altra donna. Durante una vacanza solitaria, Theresa raccoglie su una spiaggia deserta una bottiglia con dentro un messaggio commovente.

Autumn in New York (2000)

Un ristoratore di New York, avverso alle relazioni durature, è costretto a vedere le cose da una nuova prospettiva, quando incontra una ragazza molto più giovane di lui, uno spirito libero.

Sweet November – Dolce novembre (2001)

Un dirigente ossessionato dal lavoro e una donna fuori dagli schemi decidono di intrecciare un rapporto personale per la durata di prova di un mese.

Moulin Rouge! (2001)

Diretto da Baz Luhrmann e ispirato all’opera La traviata di Giuseppe Verdi la pellicola racconta la storia d’amore tra Satine interpretata da Nicole Kidman e Christian che ha il volto di Ewan McGregor. Uno di quelli amori impossibile da farvi piangere. Nel film Satine è la prima stella nel famoso locale parigino e si innamora di un aspirante scrittore alla ricerca di sé stesso. La loro sensuale avventura è destinata a dare scandalo. Moulin Rouge! in streaming è disponibile sul canale Star di Disney+.

I passi dell’amore – A Walk to Remember (2002)

Landon è uno studente di liceo in una piccola cittadina della provincia americana: frequenta un gruppo di compagni di scuola svogliati e fannulloni, che spesso si divertono a prendersi gioco di Jamie, la figlia del pastore. Le cose cambiano quando Landon si innamora della ragazza, tranquilla e profondamente religiosa, apparentemente cosi diversa da lui.

Orgoglio e pregiudizio (2005)

Il signor Bennet ha una bella casa nell’Hartfordshire, dove vive con la moglie e le cinque figlie. Tutto va per il meglio fino alla morte del signor Bennet. L’unico modo per le ragazze per assicurarsi un futuro è quella di sposarsi.

PS i love you (2007)

Holly è appena rimasta vedova e fatica, in una rumorosa New York, a trovare un po’ di pace. Fino a che un messaggio lasciato dal marito le consegna un ultimo raggio di speranza.

Io & Marley (2008)

Marley è un adorabile cucciolo di labrador che entra nella vita di una coppia e la stravolge come un uragano, combinandone di tutti i colori, ma con incredibile energia e cuore.

Up (2009)

Carl Fredricksen, un venditore di pallonicini di 78 anni sta per esaudire il sogno di una vita: volare in Sud America con la propria casa. Accompagnato nel viaggio da un boyscout di 8 anni, i due affrontano mostri e furfanti di ogni tipo.

Remember Me (2010)

Tyler ed Ally, due giovani innamorati, cercano di portare avanti la loro storia d’amore nonostante una serie di eventi tragici che hanno colpito le loro rispettive famiglie d’origine.

Blue Valentine (2010)

Sposati da diversi anni, Cindy e Dean attraversano una fase critica del loro matrimonio, ma in un susseguirsi di ricordi, tra passato e presente, provano a recuperare le emozioni di quando erano innamorati.

Film che fanno piangere su Netflix

Film che fanno piangere su Netflix

Fabbricante di lacrime (2024)

Nica vive in un orfanotrofio dove gira la leggenda del fabbricante di lacrime, colpevole di aver forgiato tutte le paure e le angosce degli uomini. Un giorno la ragazza viene finalmente adottata, ma insieme a lei viene preso anche Rigel, che la odia.

Storia di un matrimonio

Film drammatico scritto e diretto da Noah Baumbach, che ha anche prodotto il film con David Heyman. Il film è interpretato da Scarlett Johansson e Adam Driver nei panni di una coppia in conflitto che sta affrontando un divorzio coast-to-coast. Laura Dern, Alan Alda, Ray Liotta, Julie Hagerty e Merritt Wever recitano in ruoli secondari.

Dalla mia finestra

Raquel è innamorata da molto tempo del suo vicino Ares e lo osserva in segreto. Finalmente scopre che i suoi sentimenti sono ricambiati, ma la famiglia del giovane non sembra essere molto d’accordo.

L’amore dimenticato

Un rispettato chirurgo che ha perso la sua famiglia e la memoria, ha una possibilità di redenzione quando si riunisce con una persona legata al suo passato.

Un padre

Un padre si ritrova a dover crescere da solo la sua bambina dopo la morte inaspettata della moglie, venuta a mancare un giorno dopo la nascita della figlia.

Amabili resti

È basato sull’omonimo romanzo di Alice Sebold del 2002 ed è interpretato da Mark Wahlberg, Rachel Weisz, Susan Sarandon, Stanley Tucci, Michael Imperioli e Saoirse Ronan. La trama segue una ragazza che viene assassinata e che veglia sulla sua famiglia dal cielo, combattuta tra la ricerca di vendetta nei confronti del suo assassino e il permettere alla sua famiglia di guarire.

Wonder

Il film, che segue un ragazzo di nome August Pullman o Auggie come lo chiama la sua famiglia, affetto dalla sindrome di Treacher Collins mentre cerca di inserirsi. Il film è stato distribuito negli Stati Uniti il 17 novembre 2017 da Lionsgate.

Se mi lasci ti cancello (Eternal Sunshine of the Spotless Mind)

Basato sulla sceneggiatura di Charlie Kaufman sviluppata da una storia di Gondry, Kaufman e Pierre Bismuth. Interpretato da Jim Carrey e Kate Winslet, oltre che da Kirsten Dunst, Mark Ruffalo, Elijah Wood e Tom Wilkinson, il film segue due individui che si sottopongono a una procedura di cancellazione della memoria per dimenticarsi l’un l’altro dopo lo scioglimento della loro relazione sentimentale. Il titolo del film è una citazione del poema Eloisa to Abelard di Alexander Pope del 1717. Il film utilizza elementi di dramma psicologico, fantascienza e una narrazione non lineare per esplorare la natura della memoria e dell’amore.

Io & Marley

Basato sull’omonimo libro di memorie del 2005 di John Grogan. Il film è interpretato da Owen Wilson e Jennifer Aniston nei panni dei proprietari di Marley, un Labrador retriever. Marley & Me è uscito negli Stati Uniti e in Canada il 25 dicembre 2008 e ha stabilito il record di incassi per il giorno di Natale, con 14,75 milioni di dollari di biglietti venduti. Il film è stato seguito da un prequel direct-to-video del 2011, Marley & Me: The Puppy Years.

Interstellar

Film epico di fantascienza diretto, scritto e prodotto da Christopher Nolan e interpretato da Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Bill Irwin, Ellen Burstyn, Michael Caine e Matt Damon. Ambientato in un futuro distopico in cui l’umanità è coinvolta in una catastrofica epidemia e carestia, il film segue un gruppo di astronauti che viaggia attraverso un wormhole vicino a Saturno alla ricerca di una nuova casa per il genere umano.

Film che fanno piangere sui cani

Film che fanno piangere sui cani

Il cane è il migliore amico dell’uomo, ed è stato più volte protagonista anche al cinema di celebri film a lui dedicati. È per questa ragione che spesso i film sui cani fanno davvero piangere molte lacrime. Ecco una selezioni di film che fanno pingere sui cani.

L’isola dei cani

Il regista Wes Anderson ha realizzato nel 2018 il film d’animazione in stop motion L’isola dei cani, in cui si racconta di un’epidemia di influenza canina che colpisce tutti i cani del Giappone. Pur di evitare il rischio di contagio agli umani, tutti i cani vengono portati in quarantena su un’isola di rifiuti, tra cui Spots, di proprietà del giovane Atari Kobayshi. Proprio quest’ultimo intraprenderà un viaggio alla ricerca del suo amico peloso, nel tentativo di salvare lui e l’intera speci

Belle & Sebastien

Distribuito al cinema nel 2013, Belle & Sebastien è basato sugli omonimi racconti di Cécile Aubry. Nel film si racconta di Sébastien, bambino orfano di otto anni che vive con l’anziano pastore César, sorta di nonno adottivo. Quando un giorno il bambino incontra un enorme cane selvatico sulle montagne, non tarda a fare amicizia con lui, chiamandolo Belle. È l’inizio di un’amicizia in grado di superare qualunque ostacolo.

Attraverso i miei occhi

È del 2019 il film Attraverso i miei occhi, con protagonisti Milo Ventimiglia e Amanda Seyfried e basato sul romanzo L’arte di correre sotto la pioggia. Protagonista è Danny, pilota di auto da corsa, il cui migliore amico è Enzo, un golden retriver con cui si prepara per ogni corsa. La vita dei due cambia nel momento in cui nella vita dei due entra la bella Eve. La voce italiana del film è affidata all’attore Gigi Proietti.

Hachiko – Il tuo migliore amico

Diretto da Lasse Hallström, Hachiko – Il tuo migliore amico è basato sulla storia vera dell’omonimo cane, il quale ha atteso il proprio padrone alla stazione per oltre dieci anni nella speranza di vederlo tornare. Interpretato da Richard Gere, il film è una delle più alte rappresentazioni al cinema del profondo legame tra essere umano e cane, del loro rapporto indissolubile nonostante il tempo.

Per scoprire più film sui cani leggi il nostro articolo dedicato ai film sui cani.

Altri film che fanno piangere della storia del cinema

Toy Story 3 – La grande fuga (2010)

Poco prima che Andy parta per il college, i suoi giocattoli preferiti vengono consegnati per errore a un asilo per bambini. Tutti loro, allora, pensano di essere stati abbandonati intenzionalmente: tocca a Woody convincerli del contrario.

Last Night (2010)

Joanna e Michael sono una coppia felicemente sposata. Tuttavia, il destino del loro matrimonio si trova a dipendere dal modo in cui i due scelgono di rispondere alle tentazioni durante una notte in cui restano separati.

One Day (2011)

Per 20 anni, un uomo e una donna si ritrovano il giorno dell’anniversario del loro primo appuntamento, il 15 luglio.

Ruby Sparks (2012)

Un romanziere con il blocco dello scrittore crea un personaggio femminile dai tratti particolarmente realistici.

Saving Mr. Banks (2013)

Walt Disney gioca ogni carta possibile nel tentativo di ottenere i diritti per filmare ‘Mary Poppins’ dall’autore P.L. Travers.

Colpa delle stelle (2014)

Hazel e Gus sono due amici molto particolari. I due adolescenti, entrambi anticonformisti e dallo spiccato spirito sarcastico, si conoscono durante le riunioni in un gruppo di sostegno per malati di cancro e si innamorano l’uno dell’altra.

Le pagine della nostra vita (2014)

Diretto da Nick Cassavetes e tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks Le pagine della nostra vita ambientato in una casa di riposo un uomo racconta ad una donna la storia di un grande amore tra due giovani nella North Carolina degli anni quaranta.

Inside Out (2015)

Il film premi oscar Disney Pixar Inside Out diretto da Pete Docter insieme al co-regista Ronnie del Carmen, prodotto dai Pixar Animation Studios. Nel film Riley è costretta a lasciare la propria vita nel Midwest quando il padre si trasferisce per lavoro a San Francisco. La piccola è guidata dalle proprie emozioni: Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza, che vivono nel Quartier Generale, il centro di controllo nella mente, da dove l’aiutano a affrontare la vita di tutti i giorni.

Io prima di te (2016)

L’eccentrica Louisa passa da un lavoro all’altro per aiutare la propria famiglia a sbarcare il lunario. Fin quando diventa la badante di Will Traynor, un giovane banchiere rimasto paralizzato a causa di un incidente subito due anni prima.

Manchester by the Sea (2016)

In seguito alla morte del fratello maggiore, Lee Chandler è costretto a tornare a casa per curare il nipote di 16 anni. E’ così costretto a fare i conti con un tragico passato che lo ha separato dalla sua famiglia e dalla comunità dove è nato.

Coco (2017)

Coco, diretto da Lee Unkich, co-diretto da Adrian Molina e prodotto da Darla K. Anderson, è ambientato in Messico e racconta la storia di Miguel, un aspirante cantante e chitarrista autodidatta che sogna di diventare un celebre musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz. Tuttavia da generazioni la musica è severamente proibita nella sua famiglia e Miguel si vede costretto a scegliere tra la propria passione e l’amore per i suoi cari. Scoprirà invece di essere profondamente legato alle radici e alle tradizioni dei suoi antenati e  capirà che per conoscere se stessi è importante seguire le orme di chi ci ha preceduto. Miguel avrà il privilegio di incontrare di persona i propri antenati nella coloratissima Terra dell’Aldilà, tra musica e grandi emozioni.

Si alza il vento (2013)

Miyazaki omaggia la vita di un grande uomo, tra successi, delusioni e un appassionante amore… quello per la dolce Nahoko e per il cielo. Jiro sogna di volare e progettare aeroplani ispirandosi al famoso ingegnere aeronautico italiano Gianni Caproni. Miope fin dalla giovane età e pertanto impossibilitato a diventare pilota, nel 1927 entra a lavorare in una delle principali società giapponesi di ingegneria aeronautica. Il suo talento è presto riconosciuto e cresce fino a farlo diventare uno dei progettatori aeronautici più affermati al mondo…

Alabama Monroe – Una storia d’amore (2012)

In Alabama Monroe – Una storia d’amore Elise gestisce uno studio di tatuaggi ed è una ragazza con i piedi per terra. Didier suona il banjo, è ateo e un inguaribile romantico. Nonostante le grandi differenze, fra i due è amore a prima vista. Ma subito dopo il matrimonio, la perdita della loro giovane figlia mette a dura prova il sogno di una vita insieme.

Noi siamo infinito (2012)

In Noi siamo infinito in Charlie è un adolescente timido e insicuro che cerca di superare il trauma derivante dal suicidio dell’amico Michael. Quando incontra Sam e suo fratello, il ragazzino scopre la passione per la musica e la scrittura e si innamora per la prima volta.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -