justice league snyder cut

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA SNYDER CUT DI JUSTICE LEAGUE!

L’uscita della tanto attesa Snyder Cut di Justice League ha ovviamente spinto i fan più curiosi alla ricerca di easter egg e di possibili riferimenti nascosti all’interno del taglio di Zack Snyder.

Gli spettatori più attenti hanno notato un dettaglio parecchio interessante verso la fine del film: durante l’epilogo, è possibile vedere nell’appartamento di Lois Lane un test di gravidanza. Inoltre, sempre nel finale, sul portico della fattoria Kent, è possibile vedere Lois in lontananza che sembra maneggiare un oggetto molto simile ad una culla. Ciò ha naturalmente spinto i fan a pensare che, nella Snyder Cut, la Lois di Amy Adams sia incinta.

Ora, in una recente intervista con Esquire, è stato proprio Zack Snyder a confermare che, nel suo taglio, Lois Lane è incinta. Purtroppo il regista non ha argomentato ulteriormente, ma in base a quanto rivelato precedentemente dallo stesso sui piani per i sequel mai realizzati di Justice League, sappiamo bene a cosa avrebbe portato questa gravidanza: Clark e Lois avrebbero dato alla luce un bambino di nome Bruce Kent, che una volta cresciuto avrebbe raccolto l’eredità del Bruce Wayne di Ben Affleck – sacrificatosi per salvare l’umanità – e sarebbe diventato il nuovo Batman.

Prima dell’arrivo di Bryce Kent, però, sarebbe stata Batgirl, nella versione di Barbara Gordon, a proteggere Gotham City. Come spiegato da Snyder: “Ho sempre voluto Barbara Gordon nei sequel. Il Commissario Gordon sarebbe uscito di scena e avremmo avuto Barbara in un ruolo decisamente più importante. La mia idea era che, dopo il sacrificio di Batman, ci sarebbe stato quest’arco narrativo in cui Bruce Wayne non c’era, e ho pensato che Barbara potesse subentrare al suo posto fino a quando il figlio di Clark e Lois, che non aveva alcun tipo di potere, sarebbe diventato abbastanza grande per assumere l’identità del Cavaliere Oscuro.”

Zack Snyder’s Justice League è uscito in streaming il 18 marzo 2021 su HBO Max in America e, in contemporanea, su Sky e NOW TV in Italia. Il film ha una durata 242 minuti (quattro ore circa) ed è diviso in sei capitoli e un epilogo.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film recitano Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast figurano anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.