Watchmen recensione film

Bryan Hirota, supervisore agli effetti visivi della Snyder Cut di Justice League, ha confermato che nel taglio di Zack Snyder è presente un riferimento a Watchmen, il film diretto da Snyder nel 2009 e basato sull’omonima miniserie a fumetti di Alan Moore e Dave Gibbons.

L’easter egg in questione riguarda la morte di Silas Stone in Justice League e il personaggio di Jon Osterman/Dottor Manhattan in Watchmen. Nella versione theatrical di Justice League, la maggior parte delle scene di Victor Stone, alias Cyborg (Ray Fisher), sono state rimosse. Uno dei momenti chiave dell’arco narrativo del personaggio è senza dubbio la morte di suo padre, Silas Stone (Joe Morton), che si sacrifica surriscaldando una Scatola Madre in modo che suo figlio possa rintracciare Steppenwolf. Questa scena, presente invece nella Snyder Cut, evoca la trasformazione di Jon Osterman (Billy Crudup) nel Dottor Manhattan in Watchmen.

In un’intervista con Screen Rant, Bryan Hirota, il supervisore agli effetti visivi di Justice League, ha parlato della Snyder Cut e ha confermato che la somiglianza tra la morte di Silas e quella di Jon non è una semplice coincidenza, spiegando che Snyder e John Desjardin (il supervisore agli effetti speciali di Watchmen) volevano che il sacrificio del padre di Victor ricordasse vagamente la scena della nascita del Dottor Manhattan.

“Zack e DJ pensavano che quella scena potesse ricordare la nascita del Dr. Manhattan, quindi quella scena è stata sicuramente usata come termine di paragone. Era sicuramente una delle cose a cui stavamo pensando quando abbiamo avuto l’idea. Penso che una delle poche differenze sia il fatto che nella scena di Silas vediamo la sua pelle bollire come all’interno di un forno a microonde, con piccoli pezzi dei suoi capelli che prendono fuoco e cose del genere. La morte di Silas è un po’ più disgustosa rispetto a quella di Watchmen, ma ci sono tantissime sfumature nel mezzo.”

Zack Snyder’s Justice League è uscito in streaming il 18 marzo 2021 su HBO Max in America e, in contemporanea, su Sky e TV in Italia. Il film ha una durata 242 minuti (quattro ore circa) ed è diviso in sei capitoli e un epilogo.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film recitano Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast figurano anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.