The Flash

Zack Snyder continua a sviscerare dettagli su cosa i fan dovranno aspettarsi dalla Snyder Cut di Justice League, soprattutto su come sarà diverso il suo taglio dalla versione cinematografica di Joss Whedon uscita nelle sale nel 2017. Questa volta, il regista ha fatto luce sia su Flash che su Cyborg, spiegando nel dettaglio come i loro poteri saranno rappresentati nella versione del cinecomic in quattro parti in arrivo il prossimo anno HBO Max.

Parlando del Velocista Scarlatto, Snyder non è d’accordo con la visione di Barry Allen che usa la sua super velocità per trasportare le persone da un posto all’altro (come visto anche nella versione cinematografica di Whedon), perché non crede che sia così che funzionino i suoi poteri. “Non mi piaceva, e non mi piace, che Barry sia in grado di spostare le persone. So che molte persone hanno amato questo aspetto, ma a me semplicemente non piace. Va bene, penso che sia bello quando le persone lo fanno: semplicemente, io non lo farò”, ha rivelato Snyder in uno speciale sul canale YouTube di Vero (via CBM). “Se prendi qualcuno e puoi dire che è protetto dalla Forza della Velocità… questo, sai, dipende dall’interpretazione. Mi sembra che se afferri qualcuno alla stessa velocità con cui si sta muovendo… potresti letteralmente strappargli un braccio. Flash si muove così velocemente che potrebbe letteralmente strappare via la carne dal corpo di qualcuno. Ecco perché deve stare molto attento con gli umani quando si trova nella Forza della Velocità.”

Per quanto riguarda Cyborg, Snyder ha chiarito che Victor Stone – e di riflesso il pubblico – non è ancora del tutto sicuro di come funzionano i suoi poteri in questa fase. “Francamente, non credo che sappiamo ancora quali siano i poteri di Cyborg”, ha ironizzato il regista. “Se guardi a cosa sono capaci di fare queste Scatole Madri, ossia creare e distruggere il mondo… penso che quello che Cyborg è in grado di fare, sia davvero solo la punta dell’iceberg rispetto a ciò che è possibile per lui in futuro.”

Vi ricordiamo che la Snyder Cut di Justice League uscirà nel 2021 sulla piattaforma streaming di Warner Bros HBO Max che è disponibile negli USA dall’Aprile scorso. Attualmente non sappiamo se in Italia la versione debutterà su qualche piattaforma streaming dato che HBO MAX non è disponibile nel nostro paese. Ma sappiamo che HBO in Italia ha un accordo in esclusiva con SKY, dunque potrebbe essere una valida teoria pensare che in Italia il film possa essere programmato su SKY CINEMA o su SKY ATLANTIC. Tuttavia, quest’ultima è solo una supposizione dunque non ci resta che aspettare ulteriori notizie.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.