Flashpoint di Zack Snyder's Justice League

Al di là del fatto che si possa amare o odiare la Snyder Cut di Justice League, è innegabile che una delle scene più belle del taglio di Zack Snyder sia il viaggio indietro nel tempo di Flash. La sequenza, visivamente sbalorditiva, mostra Barry Allen che corre più veloce che può per far tornare indietro il tempo e annullare così la vittoria di Steppenwolf.

Ora, il supervisore agli effetti visivi della Snyder Cut, John DJ Des Jardin, ha rivelato che, inizialmente, i dirigenti della Warner Bros. non avevano capito il viaggio di Flash attraverso la “Forza della Velocità”. “È divertente, perché quel momento c’è sempre stato nella storia. Avevamo già girato in quel modo nel 2016. Forse era qualcosa… non lo so, legato all’umore dello studio in quel preciso momento… ma ad essere onesti, non riuscivano a capire quella scena”, ha spiegato.

“Lo dicevano chiaramente: ‘Non capiamo questa roba’. Forse a causa della precedente natura della scena, o forse a causa del lavoro sugli effettivi visivi in fase di montaggio… può essere stata qualsiasi la ragione. È una delle prime cose che hanno escluso dal film dopo aver fatto fuori Zack, purtroppo. Ad ogni modo, ho davvero amato il respiro, la profondità e la portata che ha dato a quelle grandi idee che sono in quelle immagini”.

Zack Snyder’s Justice League è uscito in streaming il 18 marzo 2021 su HBO Max in America e, in contemporanea, su Sky e TV in Italia. Il film ha una durata 242 minuti (quattro ore circa) ed è diviso in sei capitoli e un epilogo.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film recitano Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast figurano anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.