avengers endgame

L’epilogo di Avengers: Endgame, e in particolare il destino di Captain America, è ancora al centro della discussione tra i fan: se avete visto film saprete che dopo aver restituito le gemme dell’infinito alle loro relative timeline, Steve Rogers decide di rimanere nel passato e vivere la sua vita con Peggy Carter mentre il suo sé anziano torna nella realtà per donare lo scudo a Sam Wilson.

 
 

Si tratta ovviamente di una scena emozionante, non priva di qualche mistero per quanto riguarda i viaggi nel tempo, e nonostante la storia dei fumetti ripercorra lo stesso arco narrativo, in molti si sono chiesti come mai Cap non sceglie Bucky, il migliore amico e compagno d’avventure sin dall’inizio, al posto di Sam.

La risposta arriva da Joe Russo durante un Q&A con Comicbook:

Cap e Bucky sono come fratelli, ma sapete cosa c’è di interessante in loro? Che sono persone molto diverse, e Bucky può ancora avere la capacità di essere corrotto mentalmente e o controllato da qualcun altro. È una sorta di problema irrisolto per lui mentre Sam ha dalla sua il libero arbitrio. Credo che abbia anche un’etica simile a Steve per quanto riguarda il servizio militare che ha svolto per la nazione“.

Dunque ecco motivata la scelta di indicare Falcon come prossimo Captain America. Forse saranno gli stessi valori condivisi dai due eroi, il coraggio e la purezza d’animo, il vero centro gravitazionale della serie tv in arrivo su Disney + che vedrà protagonisti Anthony Mackie e Sebastian Stan? Probabile, e non vediamo l’ora di scoprire quali saranno i loro percorsi nel futuro del MCU.

Avengers: Endgame, svelato il ruolo segreto di Katherine Langford

CORRELATI:

Avengers: Endgame è nelle nostre sale dal 24 aprile.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.

Leggi anche – Avengers: Endgame, la recensione

Fonte: Comicbook