Avengers: Endgame

La segretezza intorno ad Avengers: Endgame è stata fino a questo momento totale. I Marvel Studios hanno preso tutte le precauzioni possibili, così da permettere ai fan di arrivare in sala completamente all’oscuro di quello che accadrà. Dal 24 aprile sapremo dunque come i Vendicatori cercheranno di sconfiggere Thanos, tuttavia, intanto il cast e i registi del film stanno rilasciando interviste e raccontando curiosità sul film che con tanta fatica hanno realizzato per i fan.

Tra le misure di sicurezza più comuni nei casi di produzioni super blindate, c’è la decisione di consegnare solo parte dello script agli attori, la parte che interessa il loro personaggio, e basta. La cosa è possibile anche di più nel caso di film con tanti attori, che si presuppone abbiano tante scene e situazioni differenti, anche parallele.

Leggi la recensione di Avengers: Endgame

Così, i fratelli Russo, registi del film, hanno raccontato chi degli attori ha ricevuto tutto lo script, e chi invece solo alcune parti di esso: “[Robert Downey, Jr.] è stato probabilmente l’unico attore a ricevere lo script completo. Penso che Benedict [Cumberbatch] ha ricevuto solo le pagine con le sue scene. [Chris] Evans potrebbe averlo letto tutto.”

Sembra, dunque, che Iron Man sia stato l’unico attore abbastanza fidato da ricevere l’intera sceneggiatura di Endgame. Il resto del cast ha soltanto letto la sceneggiatura o ha ricevuto le proprie pagine. Di Tom Holland, ad esempio, Joe Russo ha detto: “Lui non sa nemmeno con chi sta recitando. Abbiamo usato termini molto vaghi per descrivergli le situazioni che si stavano verificando durante le sue scene, perché sappiamo che per lui è molto difficile mantenere i segreti.”

Tuttavia, questo modo di fare le cose non è proprio il più comodo per i registi, che hanno anche ammesso, parlando con Rotten Tomatoes, che questo metodo non è sempre una scelta facile da portare avanti: “A essere onesti, è un modo tedioso di lavorare, perché dobbiamo discutere di più in merito al contesto, visto che gli attori non hanno il quadro generale, dato che non hanno letto la sceneggiatura. Quindi è un lavoro più difficile, tuttavia ne vale la pena perché la ricompensa è quella di regalare al pubblico un’esperienza davvero speciale.”

E questa esperienza si avvicina sempre di più, visto che il film arriverà nelle sale italiane il 24 aprile prossimo.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.

Avengers: Endgame, il trailer finale ripercorre la storia del MCU