Josh Brolin è al cinema con Avengers: Endgame. L’attore, già protagonista del bellissimo Infinity War nei panni di Thanos, torna in questo film che fronteggiare i Vendicatori, decisi, appunto, a vendicarsi di ciò che lui ha compiuto nel capitolo precedente del Marvel Cinematic Universe.

 
 

Parlando con Variety durante la premiere di Hollywood di Endgame, è stato chiesto a Brolin per quanti film ha firmato con Marvel, visto che lo studio è noto per i suoi contratti multi-film con i protagonisti dei suoi franchise. L’attore prima ha risposto in maniera scherzosa e poi ha spiegato che la Marvel gli ha fatto firmare per i suoi film, contratto per contratto, senza un accordo multi film, ma andando da lui ogni volta con un nuovo contratto, di film in film:

“10. Per i prossimi 10 anni, ne faccio uno ogni anno, a proposito, Kevin Feige hai sentito? No, sono a contratto per un film per volta, quindi vedremo cosa succede dopo questo film – ha rivelato, per poi aggiungere – È un personaggio che si è dimostrato interessante e nessuno pensava che si potesse simpatizzare per lui. Si è trasformato in un personaggio multidimensionale e nessuno avrebbe mai pensato che sarebbe accaduto”, ha spiegato.

Leggi la recensione di Avengers: Endgame

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.