justice league

Secondo una serie di calcoli, soltanto il 10% della Snyder Cut di Justice League sarebbe effettivamente in slow motion. L’arrivo del film a partire dallo scorso marzo sia in America che nel resto d’Europa (Italia inclusa) ha finalmente “ripristinato” la visione originale del regista Zack Snyder in merito al cinecomic uscito per la prima volta in sala nel 2017.

 

Snyder è stato uno dei principali “architetti” del DCEU, fin dal suo debutto nel 2013 con L’uomo d’acciaio. Tuttavia, una tragedia familiare lo costrinse ad abbandonare la produzione di Justice League, lasciò così il film nelle mani di Joss Whedon. Dopo di anni di incertezze e speculazioni, alla fine il tanto agognato taglio ad opera di Snyder è riuscito finalmente a vedere la luce, suscitando gli apprezzamenti non solo del pubblico ma anche della critica.

Trattandosi della versione di Zack Snyder, quindi del film che il regista aveva concepito in origine, non sorprende che la Snyder Cut faccia grande sfoggio di quelli che sono gli elementi tipici del cinema del regista, a cominciare proprio dall’impiego dello slow motion. Nel film sono presenti diverse riprese che utilizzano questa tecnica, soprattutto durante le sequenze di combattimento.

Ora, grazie a IGN, veniamo a conoscenza di quanto del girato della Snyder Cut sia effettivamente in slow motion. Il sito web ha deciso di studiare nel dettaglio il nuovo taglio di Justice League per stabilire con una certa accuratezza quale sia la percentuale esatta di slow motion presente nel lungometraggio. Alla fine, è emerso che solo il 10% del cinecomic è stato realizzato utilizzando quell’effetto cinematografico: su un minutaggio di 4 ore, 1 minuto e 43 secondi (inclusi i titoli di coda), soltanto 24 minuti e 7 secondi sono stati girati al ralenti.

Zack Snyder’s Justice League è uscito in streaming il 18 marzo 2021 su HBO Max in America e, in contemporanea, su Sky e NOW TV in Italia. Il film ha una durata 242 minuti (quattro ore circa) ed è diviso in sei capitoli e un epilogo.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film recitano Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast figurano anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.