Se le cose fossero andate secondo i piani originali della Warner Bros. in merito al DCEU, Ben Affleck avrebbe diretto e interpretato The Batman. Il film doveva raccontare della lotta tra il Cavaliere Oscuro e Slade Wilson/Deathstroke, il personaggio interpretato da Joe Manganiello nell’epilogo di Zack Snyder’s Justice League. Tuttavia, il vero motivo dello scontro tra i due personaggi non è mai stato rivelato.

Il Deathstroke di Manganiello è presente in entrambe le versioni di Justice League. Tuttavia, nella scena post-credits della versione theatrical, il suo coinvolgimento lasciava intendere che lui e Lex Luthor avrebbero unito le forze per dare vita alla Injustice League. Nella Snyder Cut, invece, è stata ripristinata la scena originale con i due personaggi, con Luthor che rivela a Wilson la vera identità di Batman.

Ma perché Slade Wilson voleva a tutti i costi quell’informazione? “Quando ho letto la sceneggiatura la prima volta, Batman è stato incolpato da Slade per la morte di suo figlio”, ha spiegato Joe Manganiello in occasione del Justice Con, l’evento virtuale organizzato lo scorso weekend per celebrare la Snyder Cut ad un mese esatto dalla distribuzione. “Il figlio di Slade viene ucciso. Ci sono stati alcuni eventi che hanno ricondotto a Bruce, cioè a Batman. Ne era stato complice, era in parte responsabile. Slade lo aveva incolpato.” 

“Si diceva che Slade volesse uccidere Batman”, ha continuato Manganiello. “Questo è il motivo per cui è stato convocato sullo yacht di Lex Luthor e gli è stata data un’informazione chiave per aiutarlo a sbarazzarsi, potenzialmente, di Batman.”

Joe Manganiello spera in una serie tv su Deathstroke

Manganiello ha poi dichiarato che sarebbe interessante poter vedere finalmente quello scontro sotto forma di serie tv: “Penso che una serie del genere sarebbe divertente. Il pubblico la adorerebbe. E poi non ci sono cose simili là fuori, in questo momento. Avrebbe il suo tono e la sua giusta collocazione nell’universo. Penso che sarebbe molto interessante. Avrebbe un tono unico.”

Una volta c’era una film interamente dedicato a Deathstroke in cantiere. Tuttavia, è improbabile che la Warner Bros. decida di andare avanti con un personaggio così legato allo SnyderVerse

Zack Snyder’s Justice League è uscito in streaming il 18 marzo 2021 su HBO Max in America e, in contemporanea, su Sky e TV in Italia. Il film ha una durata 242 minuti (quattro ore circa) ed è diviso in sei capitoli e un epilogo.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film recitano Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast figurano anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.