avengers endgame

La relazione fra Peter Parker e lo zio Ben è stata solo accennata in Spider-Man: Homecoming e secondo una recente teoria potrebbe essere approfondita (con risvolti inediti) in Avengers: Endgame, il film che chiuderà la Fase 3 del MCU e che vedrà i nostri eroi riuniti per rimediare alla Decimazione di Thanos.

L’ipotesi più quotata prefigura uno scenario in cui Tony Stark abbraccerà gli oneri di una figura paterna per il ragazzo, dinamica già iniziata nel primo capitolo in solitaria di Spidey e successivamente ripresa in Avengers: Infinity War, dove Stark piange la morte di Peter mentre si sgretola come polvere tra le sue mani. Un momento toccante questo che ha fatto breccia nel cuore degli spettatori e che potrebbe avere un significato implicito nel rapporto tra i due personaggi nel futuro dell’universo condiviso.

D’altronde lo zio Ben viene soltanto nominato brevemente e sembra che Peter abbia bisogno di qualcuno che gli faccia da mentore o tutore: e se Endgame ci proponesse una realtà alternativa in cui Spider-Man, proprio come Thanos con Gamora, sarà costretto a sacrificare qualcuno a cui vuole bene per salvare se stesso e l’umanità utilizzando la gemma dell’anima? Stark morirà al posto del “figlio” che non ha mai avuto? Che ne pensate?

Avengers: Endgame, 8 domande a cui il trailer non ha risposto

Avengers: Endgame arriverà al cinema ad Aprile 2019, sarà diretto da Anthony e Joe Russo e porterà a conclusione la Fase 3 del Marvel Cinematic Universe.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Chris Evans, Scarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

LEGGI ANCHE:

Avengers: Endgame, tutti i segreti del trailer

Fonte: Reddit