Negli ultimi tempi la Disney si sta concentrando sulla realizzazione dei remake live action, con anche dei sequel annessi e connessi. Questa è quella che si può definire una vera e propria fase che sta dominando la Casa del Topo nel tempo presente e che la dominerà anche in futuro.

Anche se nel 1996 la Disney aveva provato a vedere se la strada dei live action sarebbe stata facilmente percorribile, grazie al film La carica dei 101 che ai tempi fece un grande successo al box office, ma rimanendo un caso isolato. Bisogna partire dal 2010 con Alice in Wonderland di Tim Burton per dare finalmente lo start al percorso live action, dapprima con qualche episodio per poi crescere in maniera esponenziale.

Nella fattispecie, è dal 2014 che la Disney si è messa a produrre questa tipologia di film a ritmo sempre più serrato e industriale, dando vita a Maleficent (2014), Cenerentola (2015), Il libro della giungla (2016), La bella e la bestia (2017) e il più recente Dumbo (2019) (senza contare i sequel già realizzati, come Alice attraverso lo specchio, quelli in arrivo come Maleficent 2, o programmati come Il Libro della Giungla 2).

Di recente proprio la Disney ha annunciato diversi titoli da realizzare, come Il Gobbo di Notre Dame, Peter Pan, Biancaneve e Rose Red, James e la pesca gigante, Taron e la pentola magica, Night on Bald Mountain (senza contare un live action su Il Principe Azzurro): film di cui non si hanno notizie certe riguardo nessun campo (come il cast o la regia).

Detto ciò, nel futuro prossimo, e in anche quello più lontano, sono molti i film messi nel planning da casa Disney: ecco quali sono i dieci remake live action Disney in arrivo.

10Aladdin

Aladdin

Aladdin è il prossimo remake live action in arrivo e, tra le premesse (e promesse) pare vi sia il fatto che non sarà assolutamente una copia carbone dell’originale e che ci saranno molte differenze, a partire dalla presenza di attori in carne e ossa in grado di portare lo spettatori tra spezie e bazar.

Diretto da Guy Ritchie (Sherlock Holmes) e scritto da John August (Dark Shadows, Big Fish – Le storie di una vita incredibile), il film è interpretato da un cast molto ricco, a partire da Will Smith (Men in Black) nei panni del Genio, Mena Massoud (Jack Ryan) nei panni dello sfortunato ma adorabile Aladdin e Naomi Scott (Power Rangers) nei panni della bellissima principessa Jasmine. Agli interpreti principali si uniscono Marwan Kenzari (Assassinio sull’Orient Express) che interpreta il malvagio Jafar, e Navid Negahban (Homeland: Caccia alla spia) che veste i panni del Sultano di Agrabah.

Il film, prodotto da Dan Lin (The LEGO Movie), Marc Platt (La La Land), Jonathan Eirich (Deathnote) e Kevin De La Noi (Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno), con colonna sonora realizzata da Premio Oscar Alan Menken (già realizzatore delle musiche originali), arriverà al cinema il 22 maggio 2019.

Indietro