Impegnati con la promozione di  21 Bridges, action thriller da loro prodotto che vede protagonista Chadwick Boseman, Anthony e Joe Russo hanno svelato qualche dettaglio in più sulle più importanti delle scene tagliate da Avengers: Endgame, ovvero quella in cui avremmo visto Tony Stark incontrare sua figlia Morgan (ormai adolescente) nel mondo della gemma dell’anima, e quella ambientata su Vormir dove Vedova Nera e Occhio di Falco si sarebbero confrontati prima della decisione fatale dell’eroina.

Sulla sequenza con Tony e Morgan, i registi hanno spiegato che “inizialmente l’idea era che quando utilizzi la gemma dell’anima, c’è un momento in cui si ha una resa dei conti con qualcosa che è rimasta in sospeso. L’avevamo già visto con Thanos e la sua esperienza con sua figlia in Infinity War, quindi volevamo giocare con quella stessa idea anche con Tony e sua figlia […]

[…] Il motivo per cui alla fine ci siamo allontanati da quell’idea, dopo aver girato, è che il pubblico non aveva costruito nessun tipo di relazione con Morgan adulta nel film, ma solo con lei bambina. Ci sembrava che non fosse abbastanza potente così come l’avevamo pensata, quindi abbiamo deciso di tagliarla“.

Per quanto riguarda l’altra sequenza, Anthony toccò la versione alternativa di come Occhio di Falco acquisì la pietra dell’Anima s una versione alternativa della battaglia su Vormir con Clint Barton e Natasha Romanoff che avrebbero combattuto contro l’esercito di Thanos, i Russo hanno dichiarato:

Volevamo un test finale per Vedova Nera, sacrificando un personaggio a cui Natasha era davvero legata, e pensavamo fosse importante concentrarci su questa relazione invece che sullo scontro tra loro e i servi di Thanos, con i quali tra l’altro non avevamo alcuna connessione emotiva. Ne abbiamo discusso in post-produzione con il nostro montatore Jeff Ford e deciso che dovevamo semplicemente enfatizzare il conflitto tra questi due personaggi”.

Avengers: Endgame, 10 cose che ancora non sapevate sul film

Un anno dopo la folle corsa agli Oscar di Black Panther (il primo cinecomic della storia ad essere candidato nella categoria Miglior Film capace di conquistare ben tre statuette) Disney e Marvel Studios lanciano ufficialmente la campagna a sostegno di Avengers: Endgame.

Film evento del decennio, è riuscito in un’impresa che sembrava impossibile: ricapitolare un discorso narrativo iniziato nel 2008 da Iron Man riunendo sul grande schermo tutti i personaggi del Marvel Universe. Gli incassi hanno premiato lo studio di Kevin Feige, raggiungendo e superando in cima alla classifica Avatar di James Cameron.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Avengers: Endgame, le scene tagliate che troveremo su Disney +

Fonte: CBM