L’arrivo nel MCU di Captain Marvel ha consentito anche l’introduzione degli Skrull nell’universo cinematografico (con qualche differenza rispetto alla controparte dei fumetti), e c’è chi pensa che questi alieni mutaforma per anni in lotta con i Kree nello spazio e alla ricerca di un pianeta da poter chiamare casa torneranno in azione in Avengers: Endgame ricoprendo un ruolo “cruciale”.

 

A sostenere questa teoria è ScreenRant, allegando un video piuttosto esaustivo e spiegando che, proprio grazie alle loro abilità di cambiare forma, gli Skrull si sono nascosti nel corpo di personaggi che già conosciamo e che la loro vera identità sarà rivelata nel corso del quarto capitolo sui Vendicatori. Ma facciamo un passo indietro.

In Captain Marvel, mentre i Kree vengono ritratti come il popolo “buono” che addestra Carol Danvers dopo l’esplosione del motore alimentato dal Tesseract (sul quale stava lavorando la dottoressa Wendy Lawson aka Mar-Vell a Terra), gli Skrull sono subito additati come terroristi poiché il loro unico scopo – apparentemente – è conquistare pianeti, uccidere, depredare e infiltrarsi nei nostri sistemi governativi. Soltanto il finale ci ha mostrato che i reali obiettivi di Talos e compagni sono la ricerca di una casa sicura e la pace. Sarà poi Carol a scortarli in questo viaggio e a proteggerli dall’attacco dei Kree.

È quindi possibile che, vent’anni dopo quegli eventi, alcuni degli eroi del MCU siano in realtà alieni infiltrati sulla Terra? Uno dei candidati è senza dubbio Nick Fury, l’ex direttore dello S.H.I.E.L.D. che ha incontrato gli Skrull in Captain Marvel, e c’è una interessante teoria che lo dimostra (ne avevamo parlato qui). D’altronde lo stesso Kevin Feige, nelle scorse settimane, aveva dichiarato che il film con Brie Larson lasciava aperta una finestra sul futuro del MCU e sull’opportunità di scavare nel passato dei personaggi:

Abbiamo parlato degli Skrull sin dai primissimi giorni ai Marvel Studios, cercando di capire quando e dove presentarli”. Potrebbero essere la razza aliena più famosa della Marvel Comics. Inoltre sono dei mutaforma, verdi, hanno orecchie a punta. Sono quindi molto importanti per la mitologia del nostro universo a fumetti da decenni”.

Purtroppo sono dubbi che troveranno conferma, o smentita, soltanto con la visione Endgame, la cui trama rimane tutt’oggi avvolta nel mistero più assoluto.

Avengers: Endgame, i duelli che sogniamo di vedere nel film

CORRELATI:

Vi ricordiamo che Avengers: Endgame arriverà nelle nostre sale il prossimo 24 aprile.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

La sinossi:

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.

Avengers: Endgame, cosa ci dicono i nuovi poster sul film

Fonte: Screenrant