iron man 2

Se escludiamo dalla lista Nick Fury, Iron Man è il personaggio ad aver ottenuto più presenze nell’universo cinematografico Marvel (dieci, per l’esattezza), contanto la sua trilogia solista e il suo ruolo nei film corali come Avengers: Endgame. L’ultimo capitolo del franchise a lui dedicato risale al 2013, anno di uscita di Iron Man 3, e secondo quanto rivelato da Christopher Markus e Stephen McFeely (sceneggiatori di Infinity War e molti altri), c’è una ragione dietro la scelta dello studio di non realizzare il quarto episodio.

Che ti piacciano o meno tutti i 24 film, il capitale che la Marvel ha costruito gli ha permesso di fare cose come mettere un procione e un albero in un cinecomic, giusto? Con qualsiasi altro studio, il pubblico avrebbe già avuto il suo Iron Man 4. Ma hanno deciso di non farlo per correre il rischio e provare cose nuove, come puntare un seme nel terreno e vedere come sarebbe andata a finire togliendo i personaggi dal tavolo. Per noi è una scelta audace, ed egoisticamente è stato davvero fantastico per noi“.

Ogni storia ha bisogno di una fine, perché altrimenti perde significato“, hanno continuato Markus e McFeely nell’intervista con Vanity Fair. “La fine è ciò che cementa tutto, e questo significa togliere le persone dal tabellone, finire i loro archi. Se Tony fosse uscito vivo da Endgame, con Iron Man 4 che lo aspettava, forse sarebbe stato di troppo…“.

Vi ricordiamo che oltre alla trilogia di Iron Man, Robert Downey Jr. è apparso in L’incredibile Hulk, The Avengers, Avengers: Age of Ultron, Captain America: Civil War, Spider-Man: Homecoming, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.

Iron Man: 10 cose che non sapevi sul dietro le quinte della trilogia

Iron Man è tornato per l’ultima volta sullo schermo in Avengers: Endgame, film che Disney e Marvel Studios lanceranno ufficialmente alla prossima campagna per gli Oscar (proprio come fatto lo scorso anno con Black Panther).

Vero evento del decennio, il cinecomic è riuscito in un’impresa che sembrava impossibile: ricapitolare un discorso narrativo iniziato nel 2008 da Iron Man riunendo sul grande schermo tutti i personaggi del Marvel Universe. Gli incassi hanno premiato lo studio di Kevin Feige, raggiungendo e superando in cima alla classifica Avatar di James Cameron.

Nel cast figurano Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Avengers: Endgame, scovato un riferimento al primo Iron Man

Fonte: Vanity Fair