avengers: endgame

Intervistato da Slash Film, il montatore di Avengers: Endgame Jeff Ford ha rivelato l’esistenza di due scene eliminate che avrebbero visto protagonisti Scott Lang e Hope Van Dyne, aka Ant-Man e Wasp, e Black Panther. Per quanto riguarda la coppia di eroi (che presto rivedremo in Ant-Man 3, terzo capitolo annunciato pochi giorni fa), lo spettatore avrebbe assistito ad un dialogo inedito all’interno del furgone dove la missione era cercare di collegare tutti i fili con la radio che, una volta accesa, avrebbe fatto partire la sigla di Partridge Family: “Gli Outriders all’attacco sarebbero saltati in aria, e ho sempre pensato che fosse divertente che questi mostri sentissero la canzone mentre si dirigevano verso il furgone“, ha raccontato Ford.

È come se quella musica li avesse fatti esplodere, e in una scena avremmo visto un Outrider che sbirciava dal finestrino pensando che fosse gradevole, tuttavia abbiamo capito che non era un dettaglio necessario e si è optato per il taglio. Inoltre, si trattava di una sequenza incredibilmente costosa“.

Avengers: Endgame, il primo Iron Man aveva anticipato la fine dell’eroe

L’altra sequenza eliminata in sala di montaggio avrebbe visto un combattimento prolungato tra tra T’Challa aka Black Panther e il servo di Thanos, Ebony Maw.

Ricordo che avevamo una scena molto più elaborata con lo scagnozzo di Thanos e lo scontro più lungo con Black Panther, ma abbiamo deciso di eliminarla perché quando gli eroi attraversano i portali, è come idealmente introducessero tutti personaggi nella storia, quindi un altro sguardo su T’Challa e Maw ci avrebbe distratti da quella storia che stavamo raccontando“.

Considerando la portata della battaglia finale e il numero di eroi coinvolti, non sorprende che il team dei Marvel Studios abbia deciso di togliere qualche minuto superfluo dal film, ma sarebbe stato comunque interessante ammirare questi tre personaggi in azione nello spettacolo generale.

Avengers: Endgame, ecco le varie versioni della scena finale di Tony

Un anno dopo la folle corsa agli Oscar di Black Panther (il primo cinecomic della storia ad essere candidato nella categoria Miglior Film capace di conquistare ben tre statuette) Disney e Marvel Studios lanciano ufficialmente la campagna a sostegno di Avengers: Endgame.

Film evento del decennio, è riuscito in un’impresa che sembrava impossibile: ricapitolare un discorso narrativo iniziato nel 2008 da Iron Man riunendo sul grande schermo tutti i personaggi del Marvel Universe. Gli incassi hanno premiato lo studio di Kevin Feige, raggiungendo e superando in cima alla classifica Avatar di James Cameron.

Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris HemsworthMark RuffaloChris EvansScarlett JohanssonBenedict Cumberbatch, Don Cheadle, Tom HollandChadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Anthony Mackie, Sebastian Stan, Letitia Wright, Dave Bautista, Zoe Saldana, Josh Brolin, Chris Pratt, Jeremy Renner, Evangeline Lilly, Jon Favreau, Paul Rudd, Brie Larson.

Avengers: Endgame, le scene eliminate che lo avrebbero migliorato

Fonte: Slash Film