film erotici

Non solo porno, ma anche film che hanno sdoganato pratiche e hanno portato la sessualità esplicita al cinema. Ecco una lista di dieci film erotici da vedere: dai fondamentali, ai film erotici italiani a quelli francesi, ai migliori film erotici e quelli d’autore. Una parte interessante del cinema, che racconta passioni morbose o semplicemente irruente, che hanno portato sul grande schermo sessualità di vari tipi. Ecco dieci film particolarmente intriganti:

 

Film erotici

film erotici

Sono un po’ i fondamentali, un po’ quelli soft, e un po’ quelli che sono usciti di recente e che sono così famosi che bisogna recuperare. Ad ognuno il suo:

  • Melissa P, Luca Guadagnino (2005). Prima di Chiamami col tuo nome, un film di Guadagnino che ha fatto scalpore: la storia di un’adolescente che vive con la nonna, le cui prime esperienze sessuali si accompagnano all’eccesso.
  • Basic Instinct, Paul Verhoven (1992). La misteriosa Catherine Tramell, una scrittrice di romanzi gialli, è sospettata dell’omicidio di una rock star. L’investigatore incaricato di risolvere il caso è il detective Nick Curran, che viene sedotto dalla donna.
  • 50 sfumature di grigio, Sam Taylor-Johnson (2015). Il primo capitolo della trilogia sul BDSM, amato dal pubblico e fatto a pezzi dalla critica. Anastasia Steele è una studentessa alla quale viene assegnato il compito di intervistare il ricchissimo Christian Grey per il giornale universitario. Lui è ricco e potente, e attratto da lei. Lei non ha esperienza, ma è terribilmente attratta da lui, e verrà a conoscenza delle sue preferenze nascoste.

Anche: Giovane e bella, Basic Instinct 2, Attrazione Fatale, Silver, 50 sfumature di grigio, 50 sfumature di rosso.

Film erotici italiani

film erotici

È quella di Tinto Brass la stagione celebre del cinema erotico italiano. Ecco due titoli tra i più celebri:

  • Paprika, Tinto Brass (1991). Una giovane donna lavora in un bordello, sperando di aiutare il proprio fidanzato a raccogliere i soldi che gli servono per lanciare la propria impresa. Con questo film, il regista ripropone il ripristino delle case di tolleranza, dibattute parecchio, all’epoca, dall’opinione pubblica italiana.
  • Così fan tutte, Tinto Brass (1992). Basato in maniera molto libera sull’opera di Mozart Così fan tutti, parla di una donna di 24 anni felicemente sposata che ha un inspiegabile desiderio di vivere la propria vita intensamente, e racconta le proprie avventure erotiche al marito, sperando di risvegliare la passione e smuovere le cose.

Altri film italiani? Monella, Malena.

Film erotici francesi

film erotici

C’è una certa spinta passionale e concreta nel cinema francese, che chiaramente non escludei i film erotici: spesso spinto, “crudo”, e che non nasconde nulla.

  • La vita di Adèle, Abdellatif Kechice (2013). Una ragazzina del liceo incontra una bella e affascinante artista che incontra in un bar. Tra le due nasce un’intensissima relazione sessuale e sentimentale. Le scene di sesso sono tra le più esplicite e controverse (e lunghe, lunghissime) della storia del cinema.
  • Ultimo tango a Parigi, Bernardo Bertolucci (1973). Dopo il suicidio della moglie, Paul si prende un’infatuazione per la bella e giovane donna francesse Jeanne, incontrata per caso. Tra i due comincia una lunga ma anonima relazione sussuale. Non si conoscono nemmeno per nome, ma presto diventerà chiaro che questa situazione non potrà resistere a lungo.

Bella di giorno, Trans-Europ-Express, The Dreamers, Emmanuelle (una serie di quattro film), La signora della porta accanto, Betty Blue, L’amante, La reine Margot.

Migliori film erotici

film erotici

Ci sono poi quelli diretti da grandi registi, quelli acclamati dalla critica, quelli passati alla storia. Per concludere, ecco i migliori film erotici che dovete recuperare:

  • Love, Gaspar Noé (2015). Una produzione belga e francese, è uno dei film più espliciti di sempre. Parla di Murphy, un americano che vive a parigi e che frequenta una ragazza di noem Electra. Ignari delle conseguenze che avrà sulla loro relazione, i due invitano una bella vicina ad unirsi a loro in camera da letto.
  • Secretary, Steven Shainberg (2003). Lee è una giovane ragazza con una storia di instabilità mentale in cerca di riscatto, che inizia a lavorare come segretaria per un giovane avvocato, Edward Grey. Tra i loro due si svilupperà una relazione morbosa. Il film ha sdoganato il sadomaso al cinema, qualche anno prima di 50 Sfumature.
  • 9 settimane e ½, Adrian Lyne (1986). Due sconosciuti, John e Elizabeth, si ritrovano in una relazione impetuosa, in un crescendo di giochi erotici che hanno l’obiettivo di soddisfare i bisogni di lui. Elizabeth si renderò conto del fatto che, però, i due non condividono niente se non il sesso, e dovrà prendere una decisione.

Altri titoli? Eyes Wide Shut, Henry & June, Crash, Il danno, Angel Heart.