film d'amore

Sembra che la primavera sia finalmente tra di noi: ritorna la stagione dell’amore, ci si scopre, si esce, ci si sente pieni di vita. Sembra il momento più adatto a risvegliare un po’ di romanticismo (o la nostra voglia di romanticismo). E cosa c’è di meglio di un buon film d’amore per farlo. Ecco la nostra lista dei film d’amore più belli di sempre.

 

Film d’amore: i più belli

film d'amore

  • Casablanca, Michael Curtiz (1942). Cominciamo con il classico dei classici dei film d’amore. L’amore contrastato e sofferente tra Rick e Ilsa attraversa gli anni e i continenti. Bianco e nero classico, dialoghi memorabili, due protagonisti bellissimi e una fuga dai nazisti.
  • Se mi lasci ti cancello, Michel Gondry (2004). L’incredibile fantasia di Gondry si combina con la geniale intricatezza della mente di Charlie Kaufman, e con la recitazione eccezionale di Jim Carrey. Una storia d’amore sui rimpianti delle storie finite male, ma anche sul loro valore.
  • Titanic, James Cameron (1997). L’amore tragico per eccellenza dopo quello di Romeo e Giulietta. Un evento eccezionale e un amore eccezionale, passionale, che sfida le convenzioni e la società.

film d'amore

  • Il laureato, Mike Nichols (1967). Amore e seduzione in questo classico dalla colonna sonora di Simon e Garfunkel. Una storia di crescita, quella di un ragazzo appena uscito dal college che sa tutto tranne che cosa farà della propria vita. La distrazione: la relazione con l’annoiata casalinga Mrs. Robinson.
  • Harry ti presento Sally, Rob Reiner (1977). Una storia d’amore che ti tiene sulle spine? Quella di due migliori amici che sembrano destinati a stare insieme. E tutti lo sanno tranne loro.
  • Lei, Spike Jonze (2014). L’amore ai tempi della tecnologia. Cosa significa amarsi? Crescere insieme? Soffrire insieme? Spike Jonze prova a rispondere a queste domande con un film in cui uno dei due personaggi è solamente “una voce in un computer”.
  • Notting Hill, Roger Michell (1999). Uno dei classici contemporanei dei film d’amore. I dialoghi vivaci e divertenti di Richard Curtis si combinano alla storia d’amore sognata da tutti: quella con una celebrità. Una favola contemporanea, fatta di fantasie e di quotidianità dell’amore al tempo stesso.

film d'amore

  • 500 giorni insieme, Marc Webb (2009). Un film graziosissimo sulle gioie e sui tormenti dell’amore. Memorabile ed esilarante è la scena in cui Tom balla per strada dopo aver passato la notte con la bellissima Summer.
  • Moonrise Kingdom, Wes Anderson (2012). Chi l’ha detto che gli amori d’infanzia non sono intensi e romantici come quelli dell’età adulta? Wes Anderson combina sentimenti puri e senza pregiudizi, una fuga d’amore e la sua impeccabile ed estrosa estetica. E tanti piccoli momenti di scoperta e tenerezza.
  • Manhattan, Woody Allen (2006). Woody Allen è un personaggio controverso, soprattutto ultimamente. Ma Manhattan è un capolavoro di estetica del romanticismo, fatto di dialoghi raffinati ma che vengono dal cuore, inquadrature memorabili come quella della panchina sul fiume all’alba e una colonna sonora sontuosa e romantica.

Film d’amore da non perdere: una piccola lista

film d'amore

Quando si fa una classifica, piange sempre il cuore, perché si lascia sempre qualcosa per strada. Ecco una lista di altri film d’amore che non dovete perdere, perché si meritano un posto nel cuore di tutti:

  • Questione di tempo scritto e diretto da Richard Curtis è un film del 2013 che racconta la storia di Tim, che scopre di aver ereditato il potere del padre di poter viaggiare indietro nel tempo. Comincia ad usare il suo potere per ragioni molto futili, ma con il tempo capirà qual è il vero valore di questo dono.
  • Love Actually scritto e diretto da Richard Curtis è una famosissima commedia natalizia in cui le vite di londinesi, bambini, adulti, giovani e anziani, si intrecciano e in cui, alla fine, ognuno, troverà “davvero l’amore”.
  • Le pagine della nostra vita, basato sull’omonimo romanzo di Nicholas Sparks, è diretto da Nick Cassavetes e vede protagonisti Ryan Gosling e Rachel McAdams, che grazie alla loro grande alchimia hanno reso celebre il film.
  • Colazione da Tiffany del 1961 diretto da Blake Edwards, con Audrey Hepburn e George Peppard, tratto dall’omonimo romanzo del 1958 di Truman Capote. Il film è entrato nella leggenda per l’interpretazione della Hepburn e anche per la colonna sonora guidata da Moon River. Il film è un vero e proprio classico del genere romantico.
  • Pretty Woman di Garry Marshall è la storia di Vivian, che da prostituta disincantata trova l’amore della sua vita in un ricco, affascinante e solitario uomo d’affari, proprio come capitò a “quella gran culo di Cenerentola”.
  • Insonnia d’amore mette insieme una delle coppie più collaudate degli anni ’80/’90, Tom Hanks e Meg Ryan, che hanno fatto sognare e innamorare tantissimi spettatori. Alla regia Nora Ephron.
  • Dirty Dancing è il racconto di formazione della giovane Baby che prende coscienza dei suoi sentimenti e del suo corpo grazie all’amore di Johnny. Il film è chiaramente un monumento alla bellezza e alle doti atletiche e danzerecce di Patrick Swayze.
  • La vita di Adèle di Abdellatif Kechiche racconta la vita della giovane protagonista, alla ricerca della sua identità, anche attraverso un amore travolgente che la cambierà profondamente come persona e come donna.
  • Via col vento di Victor Fleming è il film di maggior successo nella storia del cinema. La sua storia racconta di Rossella O’Hara e della sua lotta per essere una donna indipendente, nonostante la mentalità di allora la volesse sposata a tutti i costi.
  • Quattro matrimoni e un funerale di Mike Newell è una commedia inglese paradigma del genere, con uno scatenato Hugh Grant che fa coppia con una meravigliosa Andie McDowell.
  • Il favoloso mondo di Amélie è il film che ha lanciato la carriera di Audrey Tautou nel 2001. Il film è diretto da Jean-Pierre Jeunet.
  • Chiamami col tuo nome, tratto dall’omonimo romanzo di Andrè Aciman, racconta della formazione amorosa di Elio e della sua storia d’amore con un uomo più grande che cambierà per sempre la sua vita. Diretto da Luca Guadagnino, il film ha avuto un successo internazionale, vincendo anche il premio Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.
  • I segreti di Brokeback Mountain è trai film più amati e famosi di Ang Lee, vincitore di numerosi premi Oscar e che racconta la struggente e proibita storia d’amore tra due cowboy del Wyoming negli anni ’60.
  • Vacanze romane è il film con Audrey Hepburn e Gregory Peck, esempio perfetto di commedia romantica brillante, diretta da William Wyler. Il film si ricorda, nell’immaginario pubblico, anche per il taglio di capelli molto corto che vi sfoggia la protagonista, che all’epoca divenne di moda.
  • La La Land è il film più celebre di Damien Chazelle che grazie a questo titolo è diventato il regista più giovane ad aver vinto un premio Oscar di categoria. Il film vede protagonisti Mia e Sebastian (Emma Watson e Ryan Gosling) mentre inseguono i loro sogni nella città degli angeli.
  • Shakespeare in Love è il punto più alto della carriera da attrice di Gwyneth Paltrow, film che le è valso anche un premio Oscar come migliore protagonista. Racconta la storia della tormentata composizione di Romeo e Giulietta, da parte di un Will Shakespeare in piena crisi creativa. Quella che doveva essere una commedia è diventato poi uno dei drammi più belli e famosi della storia.
  • The Big Sick, ovvero l’amore che attraversa la malattia e va oltre. Improbabile coppia protagonista è formata da Kumail Nanjiani, che firma anche la sceneggiatura, e Zoe Kazan. Da un incontro casuale e nemmneo troppo amichevole, nasce una storia insolita ma molto molto romantica.
  • Carol di Todd Haynes vede protagonista una coppia dal carisma spropositato: Cate Blanchett e Rooney Mara danno vita, insieme, ad una delle storie d’amore più intense e struggenti della storia cinematografica recente.
  • Susanna! è un capolavoro della screwball comedy con protagonista l’inarrestabile Katharine Hepburn e un mansueto Cary Grant. Si ride a crepapelle e si fa un tifo sfrenato per questa coppia decisamente insolita ma bene assortita!
  • Io e Annie è forse il film più famoso di Woody Allen e senza dubbio uno dei migliori. Scritto, diretto e interpretato da Allen, il film del 1977 vede protagonista una raggiante Diane Keaton. Imperdibile.

Vedi anche: Frasi romantiche – Le migliori dai film più belli