film d'amore

Sembra che la primavera sia finalmente tra di noi: ritorna la stagione dell’amore, ci si scopre, si esce, ci si sente pieni di vita. Sembra il momento più adatto a risvegliare un po’ di romanticismo (o la nostra voglia di romanticismo). E cosa c’è di meglio di un buon film d’amore per farlo. Ecco la nostra lista dei film d’amore più belli di sempre.

Film d’amore: i più belli

film d'amore

Casablanca, Michael Curtiz (1942).

Cominciamo con il classico dei classici dei film d’amore Casablanca. L’amore contrastato e sofferente tra Rick e Ilsa attraversa gli anni e i continenti. Bianco e nero classico, dialoghi memorabili, due protagonisti bellissimi e una fuga dai nazisti. Nel film Casablanca, 1941: la città pullula di profughi che tentano di ottenere il visto per gli Stati Uniti d’America. Prima di venir catturato dalla polizia coloniale francese, Ugarte affida a Rick, proprietario del Café Américain, alcune lettere di transito in bianco sottratte a due tedeschi uccisi.

Se mi lasci ti cancello, Michel Gondry (2004).

Se mi lasci ti cancello è l’incredibile fantasia di Gondry si combina con la geniale intricatezza della mente di Charlie Kaufman, e con la recitazione eccezionale di Jim Carrey. Una storia d’amore sui rimpianti delle storie finite male, ma anche sul loro valore. Nel film Clemetine, stanca del rapporto con Joel, si fa asportare dalla mente la parte relativa alla loro storia. Quando lui lo scopre, fa lo stesso, ma durante il procedimento cambia idea.

Titanic, James Cameron (1997).

L’amore tragico per eccellenza dopo quello di Romeo e Giulietta. Un evento eccezionale e un amore eccezionale, passionale, che sfida le convenzioni e la società. Nel film Il transatlantico Titanic, considerato un gioiello tecnologico ed il più lussuoso piroscafo da crociera mai realizzato, salpa dall’Inghilterra il dieci aprile del 1912 con oltre 1500 passeggeri a bordo per il suo viaggio inaugurale. I viaggiatori sono collocati in tre classi, riflesso delle differenze sociali.

Lei, Spike Jonze (2014).

L’amore ai tempi della tecnologia. Cosa significa amarsi? Crescere insieme? Soffrire insieme? Spike Jonze prova a rispondere a queste domande con un film in cui uno dei due personaggi è solamente “una voce in un computer”. Nel film Uno scrittore solitario instaura un’improbabile relazione con il suo nuovo sistema operativo che è programmato per soddisfare qualsiasi suo desiderio.

Film d’amore da vedere


Film d'amore da vedere

Harry ti presento Sally di Rob Reiner (1977)

Una storia d’amore che ti tiene sulle spine? Quella di due migliori amici che sembrano destinati a stare insieme. E tutti lo sanno tranne loro. Nel film La relazione tra Harry e Sally, conosciutisi casualmente ai tempi dell’università durante un viaggio terribile per entrambi, si evolve nel corso degli anni, sebbene l’uomo sia convinto che non possa esistere amicizia tra un uomo e una donna.

Il laureato, Mike Nichols (1967)

Amore e seduzione in questo classico dalla colonna sonora di Simon e Garfunkel. Una storia di crescita, quella di un ragazzo appena uscito dal college che sa tutto tranne che cosa farà della propria vita. La distrazione: la relazione con l’annoiata casalinga Mrs. Robinson. Nel film Benjamin Braddock, rampollo di una ricca famiglia americana, torna a casa dopo il conseguimento della laurea e si innamora di una ragazza.

Io e Annie (1977)

E’ forse il film più famoso di Woody Allen e senza dubbio uno dei migliori. Scritto, diretto e interpretato da Allen, il film del 1977 vede protagonista una raggiante Diane Keaton. Imperdibile. Nel film Un noto commediografo newyorkese e una ragazza con aspirazioni artistiche s’innnamorano e condividono le proprie nevrosi. Un noto commediografo newyorkese e una ragazza con aspirazioni artistiche s’innnamorano e condividono le proprie nevrosi.

Notting Hill di Roger Michell (1999)

Uno dei classici contemporanei dei film d’amore: Notting Hill. I dialoghi vivaci e divertenti di Richard Curtis si combinano alla storia d’amore sognata da tutti: quella con una celebrità. Una favola contemporanea, fatta di fantasie e di quotidianità dell’amore al tempo stesso. Nel film A Notting Hill il timido William è proprietario di un negozietto di libri dove un giorno entra Anna, diva di Hollywood, e tra i due scatta il colpo di fulmine.

Vacanze romane (1953)

Vacanze romane è il film con Audrey Hepburn e Gregory Peck, esempio perfetto di commedia romantica brillante, diretta da William Wyler. Il film si ricorda, nell’immaginario pubblico, anche per il taglio di capelli molto corto che vi sfoggia la protagonista, che all’epoca divenne di moda. Nel film Sopraffatto da un programma fitto di appuntamenti in giro per l’Europa, la principessa Ann fugge per una notte a Roma. Incontra così il giornalista americano Joe Bradley che la porta nel proprio appartamento.

500 giorni insieme, Marc Webb (2009).

Un film graziosissimo sulle gioie e sui tormenti dell’amore. Memorabile ed esilarante è la scena in cui Tom balla per strada dopo aver passato la notte con la bellissima Summer. Nel film Tom è un giovane scrittore che crede ancora nel colpo di fulmine e si innamora perdutamente di Sole, la bellissima nuova segretaria del capo, che invece non crede nel rapporto duraturo. Ma 500 giorni della loro storia stravagante e bizzarra rivelano che la strada per la felicità può essere imprevedibile.

Moonrise Kingdom, Wes Anderson (2012).

Chi l’ha detto che gli amori d’infanzia non sono intensi e romantici come quelli dell’età adulta? Wes Anderson combina sentimenti puri e senza pregiudizi, una fuga d’amore e la sua impeccabile ed estrosa estetica. E tanti piccoli momenti di scoperta e tenerezza. Nel film Sam e Suzy si conoscono casualmente ad una recita ed è subito colpo di fulmine! Si innamorano al punto di decidere di scappare insieme, lontano. Architettano il piano nel minimo dettaglio. I cittadini sono sconvolti e la fuga dei ragazzi getta nel caos l’intera comunità. Mentre le autorità li cercano, altre inaspettate e divertenti vicende metteranno completamente a soqquadro l’intera isola!

Manhattan, Woody Allen (2006).

Woody Allen è un personaggio controverso, soprattutto ultimamente. Ma Manhattan è un capolavoro di estetica del romanticismo, fatto di dialoghi raffinati ma che vengono dal cuore, inquadrature memorabili come quella della panchina sul fiume all’alba e una colonna sonora sontuosa e romantica. Nel film Un autore televisivo, divorziato e in una relazione con una ragazza adolescente, si innamora dell’amante di un amico sposato.

Susanna! (1938)

E’ il capolavoro della screwball comedy con protagonista l’inarrestabile Katharine Hepburn e un mansueto Cary Grant. Si ride a crepapelle e si fa un tifo sfrenato per questa coppia decisamente insolita ma bene assortita! Un giovane zoologo, timido e studioso, si incontra casualmente con una ragazza capricciosa e balzana. Questa lo trascina in una serie di avventure ridicole, finendo per presentarlo sotto una pessima luce a persone importanti. Nel film Un giovane zoologo, timido e studioso, si incontra casualmente con una ragazza capricciosa e balzana. Questa lo trascina in una serie di avventure ridicole, finendo per presentarlo sotto una pessima luce a persone importanti.

Colazione da Tiffany (1961)

Colazione da Tiffany è il film diretto da Blake Edwards, con Audrey Hepburn e George Peppard, tratto dall’omonimo romanzo del 1958 di Truman Capote. Il film è entrato nella leggenda per l’interpretazione della Hepburn e anche per la colonna sonora guidata da Moon River. Il film è un vero e proprio classico del genere romantico. In un condominio di Manhattan si incontrano lo squattrinato scrittore Paul e l’affascinante Holly, che è alla continua ricerca di un uomo facoltoso da sposare. Nel film In un condominio di Manhattan si incontrano lo squattrinato scrittore Paul e l’affascinante Holly, che è alla continua ricerca di un uomo facoltoso da sposare.

Le pagine della nostra vita (2005)

Basato sull’omonimo romanzo di Nicholas Sparks, è diretto da Nick Cassavetes e vede protagonisti Ryan Gosling e Rachel McAdams, che grazie alla loro grande alchimia hanno reso celebre il film. Nel film In una casa di riposo un uomo racconta ad una donna la storia di un grande amore tra due giovani nella North Carolina degli anni quaranta. Nel film In una casa di riposo un uomo racconta ad una donna la storia di un grande amore tra due giovani nella North Carolina degli anni quaranta.

Via col vento (1939)

Via col vento di Victor Fleming è il film di maggior successo nella storia del cinema. La sua storia racconta di Rossella O’Hara e della sua lotta per essere una donna indipendente, nonostante la mentalità di allora la volesse sposata a tutti i costi. Nel film Una ragazza del Sud sopravvive alla guerra di Secessione e a due mariti, ma perde il solo uomo di cui era innamorata. Una ragazza del Sud sopravvive alla guerra di Secessione e a due mariti, ma perde il solo uomo di cui era innamorata.

Film d’amore da non perdere: una lista

film d'amore

Quando si fa una classifica, piange sempre il cuore, perché si lascia sempre qualcosa per strada. Ecco una lista di altri film d’amore che non dovete perdere, perché si meritano un posto nel cuore di tutti.

Questione di tempo (2013)

Questione di tempoQuestione di tempo scritto e diretto da Richard Curtis è un film del 2013 che racconta la storia di Tim, che scopre di aver ereditato il potere del padre di poter viaggiare indietro nel tempo. Comincia ad usare il suo potere per ragioni molto futili, ma con il tempo capirà qual è il vero valore di questo dono.

All’età di 21 anni, Tim Lake (Gleeson) scopre di essere in grado di viaggiare nel tempo … Dopo l’ennesima, deludente festa di Capodanno, il padre di Tim (Nighy) rivela a suo figlio che gli uomini della loro famiglia hanno sempre avuto il potere di viaggiare attraverso il tempo. Tim non può cambiare la storia ma può cambiare quel che accade e che è accaduto nella sua vita, perciò decide di rendere il suo mondo migliore … trovandosi una fidanzata. Sfortunatamente questa impresa non sarà facile come potrebbe sembrare. Giunto a Londra dalla Cornovaglia per diventare avvocato, Tim incontra la bella ma insicura Mary (McAdams). I due si innamorano, ma per colpa di un fatale viaggio nel tempo, si allontanano per sempre. Ma si incontrano di nuovo, come se fosse la prima volta, e continuano ad incontrarsi ancora … fino a quando, giocando d’astuzia contro il tempo, Tim riuscirà finalmente a conquistare il suo cuore. Il giovane a quel punto usa il suo potere per dichiararsi romanticamente nel modo migliore, per tutelare il suo matrimonio dal peggiore discorso mai fatto da un testimone di nozze, per salvare il suo migliore amico da un disastro professionale e per riuscire ad arrivare in tempo in ospedale per far partorire sua moglie, nonostante un terribile ingorgo di traffico ad Abbey Road. Tuttavia, nel corso della sua insolita vita, Tim si rende conto che il suo dono straordinario non può preservarlo dalle sofferenze, e dagli alti e bassi che tutte le famiglie, ovunque, sperimentano. Sono grandi i limiti di ciò che un viaggio nel tempo può ottenere, senza contare che può rivelarsi alquanto pericoloso. Questione di Tempo è una commedia che parla dell’amore e del potere dei viaggi temporali e che insegna che in fondo, per vivere una vita piena e soddisfacente, non c’è bisogno di viaggiare nel tempo.

Love Actually (2004)

love actuallyLove Actually scritto e diretto da Richard Curtis è una famosissima commedia natalizia in cui le vite di londinesi, bambini, adulti, giovani e anziani, si intrecciano e in cui, alla fine, ognuno, troverà “davvero l’amore”. Nella città di Londra le storie di nove personaggi si intrecciano per raccontare la complessità dei rapporti umani e dell’amore.

Pretty Woman (1990)

Pretty Woman

Pretty Woman di Garry Marshall è la storia di Vivian, che da prostituta disincantata trova l’amore della sua vita in un ricco, affascinante e solitario uomo d’affari, proprio come capitò a “quella gran culo di Cenerentola”. Nel film Dietro l’aspetto affascinante e una solida fama di rubacuori, Edward Lewis nasconde un’abilità straordinaria e senza scrupoli nel campo della finanza. La sua specialità è comprare aziende dissestate, risanarle e rivenderle a caro prezzo. Una sera, a Hollywood, conosce casualmente Vivian Ward, una prostituta. Lei ha bisogno di soldi e lui di una donna che lo accompagni nei suoi pranzi di lavoro.

Insonnia d’amore (1993)

Insonnia d'amore filmInsonnia d’amore mette insieme una delle coppie più collaudate degli anni ’80/’90, Tom Hanks e Meg Ryan, che hanno fatto sognare e innamorare tantissimi spettatori. Alla regia Nora Ephron. Nel film Jonah ricorre a un programma radiofonico per trovare una compagna al padre, vedovo inconsolabile. Nell’ascoltare la trasmissione, una giornalista si commuove e gli scrive una lettera.

Dirty Dancing (1987)

Dirty Dancing filmDirty Dancing è il racconto di formazione della giovane Baby che prende coscienza dei suoi sentimenti e del suo corpo grazie all’amore di Johnny. Il film è chiaramente un monumento alla bellezza e alle doti atletiche e danzerecce di Patrick Swayze. Nel film La diciassettenne Baby è costretta a trascorrere le vacanze estive in un resort a Catskils insieme alla sua famiglia. Jhonny, un istruttore di danza, la sceglie per partecipare con lui a un importante spettacolo e tra i due nasce una storia d’amore.

Prima dell’alba, Prima del tramonto (2004) e Before Midnight (2013)

Prima dell'alba

La trilogia che Richard Linklater ha dedicato alla medesima coppia di protagonisti. I sequel sono Before Sunset – Prima del tramonto del 2004 e Before Midnight del 2013.

Jesse, venticinquenne statunitense, e Celine, ventitreenne francese, si conoscono su un treno diretto a Vienna. Jesse, il mattino dopo, dovrebbe ripartire con l’aereo alla volta di casa, mentre la ragazza dovrebbe proseguire, con lo stesso treno, verso Parigi. Tuttavia, poco prima di salutarla, Jesse la invita a sostare con lui a Vienna per una notte e la convince a scendere dal treno. Tra i due nasce un sentimento, che li porterà a trascorrere l’intera notte in giro per la città, tra dialoghi, poesie, strade e piazze. I due ragazzi cercano di conoscersi, espongono la loro idea dell’amore, le loro paure e titubanze. In entrambi emergono alcuni aspetti di una maturità che – non ancora sbocciata – non riesce ad amare come pienamente si desidera e cerca ancora la propria strada nel mondo. Parlano delle persone loro care, della loro educazione, di ciò cui aspirano, giocano tra un locale e l’altro, ma giunge infine su di loro l’ombra di un’esperienza che per quanto sia bella si rivela surreale, una sorta di deviazione dal percorso della vita vera.

La vita di Adèle (2013)

La Vita di Adele film 2013La vita di Adèle di Abdellatif Kechiche racconta la vita della giovane protagonista, alla ricerca della sua identità, anche attraverso un amore travolgente che la cambierà profondamente come persona e come donna. Nel film Una ragazza francese ha una relazione piena di passione ed emozioni con una donna più vecchia incontrata in un bar di lesbiche.

Quattro matrimoni e un funerale (1994)

Quattro Matrimoni e un FuneraleQuattro matrimoni e un funerale di Mike Newell è una commedia inglese paradigma del genere, con uno scatenato Hugh Grant che fa coppia con una meravigliosa Andie McDowell. Nel film Charles (Hugh Grant) è un inguaribile donnaiolo, che per nulla al mondo sembra voler rinunciare alla propria libertà e alla bellezza della conquista, almeno finché, durante il matrimonio degli amici Angus e Laura, non incontra la bellissima e seducente Carrie (Andie MacDowell), con cui passa una notte indimenticabile.

Crazy stupid love (2011)

Crazy stupid loveA quarant’anni, il sincero Cal Weaver (Steve Carell) sta vivendo il sogno: buon lavoro, bella casa, ragazzi fantastici e matrimonio con la sua fidanzata del liceo. Ma quando Cal scopre che sua moglie, Emily (Julianne Moore), lo ha tradito e vuole il divorzio, la sua vita “perfetta” si sgretola rapidamente. Peggio ancora, nel mondo single di oggi, Cal, che non esce da decenni, si distingue come l’epitome di non liscio. Ora che trascorre le sue serate libere imbronciato da solo in un bar locale, lo sfortunato Cal viene assunto come gregario e protetto dal bel giocatore trentenne Jacob Palmer (Ryan Gosling). Nel tentativo di aiutare Cal a superare sua moglie e iniziare a vivere la sua vita, Jacob apre gli occhi a Cal sulle molte opzioni che ha davanti: donne innamorate, drink virili e un senso dello stile che non può essere trovato a Supercuts o The Gap. Cal ed Emily non sono t gli unici che cercano l’amore in quelli che potrebbero essere tutti i posti sbagliati: il figlio di 13 anni di Cal, Robbie (Jonah Bobo), è pazzo della sua babysitter di 17 anni, Jessica (Analeigh Tipton), che ha un cotta per Cal. E nonostante il rinnovamento di Cal e le sue numerose nuove conquiste, l’unica cosa che non può essere rinnovata è il suo cuore, che sembra continuare a riportarlo al punto in cui ha iniziato.

Il favoloso mondo di Amélie (2001)

Il favoloso mondo di AmélieIl favoloso mondo di Amélie è il film che ha lanciato la carriera di Audrey Tautou nel 2001. Il film è diretto da Jean-Pierre Jeunet.

Ps I love you

Ps I love youHolly Kennedy (Hilary Swank) e Gerry Kennedy (Gerard Butler), una giovane coppia sposata e innamorata. La felicità dei due viene meno quando Gerry si ammala e muore. Holly, appena ventinovenne, si ritrova già vedova e piena di dolore, incapace di gestire il senso di vuoto lasciato dalla perdita del suo amore. Quello che la giovane donna non sa, è che Gerry ha trovato il modo di tenere fede al per sempre pronunciato sull’altare scrivendo una serie di lettere che le fa recapitare in date specifiche e in momenti precisi della vita di lei. Accade così che, mentre impara a vivere senza di lui nella sua vita, Holly riceve una serie di messaggi dal marito a partire dal giorno del suo trentesimo compleanno. Ogni missiva termina sempre nello stesso modo: P.S. I Love You! Toccherà a Holly, tra lettere e videocassette, restituire un senso alla sua vita rimettendo insieme i pezzi.

Chiamami col tuo nome

Chiamami col tuo nome filmChiamami col tuo nome, tratto dall’omonimo romanzo di Andrè Aciman, racconta della formazione amorosa di Elio e della sua storia d’amore con un uomo più grande che cambierà per sempre la sua vita. Diretto da Luca Guadagnino, il film ha avuto un successo internazionale, vincendo anche il premio Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.

È l’estate del 1983 nel nord dell’Italia, ed Elio Perlman (Timothée Chalamet), un precoce diciassettenne americano, vive nella villa del XVII° secolo di famiglia passando il tempo a trascrivere e suonare musica classica, leggere, e flirtare con la sua amica Marzia (Esther Garrel). Un giorno, arriva Oliver (Armie Hammer) un affascinante studente americano di 24 anni, che il padre di Elio ospita per aiutarlo a completare la sua tesi di dottorato. In un ambiente splendido e soleggiato, Elio e Oliver scoprono la bellezza della nascita del desiderio, nel corso di un’estate che cambierà per sempre le loro vite.

I segreti di Brokeback MountainI segreti di Brokeback Mountain è trai film più amati e famosi di Ang Lee, vincitore di numerosi premi Oscar e che racconta la struggente e proibita storia d’amore tra due cowboy del Wyoming negli anni ’60.

Nell’estate del 1963, a Signal, nel Wyoming, Ennis e Jack, due giovani mandriani, si incontrano mentre aspettano di trovare un ingaggio per i pascoli estivi. Joe Aguirre, il proprietario di un ranch li assume e li invia come mandriani di pecore ai piedi della Brokeback Mountain. Tra i due, soli per tutta l’estate, nasce un rapporto molto intenso, fatto di sincerità e cameratismo, al quale non è estraneo il sesso. Quando al termine della stagione devono separarsi, Ennis decide di rimanere nel Wyoming e sposare la fidanzata Alma, invece Jack parte per il Texas dove conosce Lureen, la regina del rodeo, se ne innamora e la sposa. Quattro anni dopo arriva a casa di Ennis una cartollina di Jack: è in viaggio per andare a trovare l’amico di un tempo. Un solo attimo è sufficiente per comprendere che la loro amicizia è destinata a durare e trasformarsi in un legame dal quale per vent’anni non riusciranno a sottrarsi.

La La Land

La La LandLa La Land è il film più celebre di Damien Chazelle che grazie a questo titolo è diventato il regista più giovane ad aver vinto un premio Oscar di categoria. Il film vede protagonisti Mia e Sebastian (Emma Stone e Ryan Gosling) mentre inseguono i loro sogni nella città degli angeli.

Dopo alcuni incontri casuali, fra Mia e Sebastian esplode una travolgente passione nutrita dalla condivisione di aspirazioni comuni, da sogni intrecciati e da una complicità fatta di incoraggiamento e sostegno reciproco. Ma quando iniziano ad arrivare i primi successi , i due si dovranno confrontare con delle scelte che metteranno in discussione il loro rapporto. La minaccia più grande sarà rappresentata proprio dai sogni che condividono e dalle loro ambizioni professionali.

Shakespeare in Love

Shakespeare in LoveShakespeare in Love è il punto più alto della carriera da attrice di Gwyneth Paltrow, film che le è valso anche un premio Oscar come migliore protagonista. Racconta la storia della tormentata composizione di Romeo e Giulietta, da parte di un Will Shakespeare in piena crisi creativa. Quella che doveva essere una commedia è diventato poi uno dei drammi più belli e famosi della storia.

The Big Sick

The Big SickThe Big Sick, ovvero l’amore che attraversa la malattia e va oltre. Improbabile coppia protagonista è formata da Kumail Nanjiani, che firma anche la sceneggiatura, e Zoe Kazan. Da un incontro casuale e nemmeno troppo amichevole, nasce una storia insolita ma molto molto romantica.

Basato sulla vera storia degli sceneggiatori del film e coppia nella vita, Emily V. Gordon e Kumail Nanjiani, il film racconta tutto ciò che l’aspirante comico pakistano Kumail (interpretato dallo stesso Kumail Nanjiani) e la sua fidanzata americana Emily (Zoe Kazan) hanno dovuto affrontare per superare i pregiudizi delle rispettive famiglie e 1.400 anni di antiche tradizioni. Una commedia romantica, divertente e commovente, ricca di idee e battute sulla diversità culturale, i matrimoni combinati e le relazioni/reazioni delle rispettive famiglie.

Carol

cate blanchettSei nomination agli Oscar, Migliori Attrice Protagonista e Miglior Attrice non Protagonista, Carol è il nuovo film di Todd Haynes, con il Premio Oscar Cate Blanchett e Rooney Mara. Da Gennaio al cinema. Therese Belivet (Rooney Mara) è una ventenne che lavora come impiegata in un grande magazzino a Manhattan sognando una vita più gratificante. Un giorno incontra Carol (Cate Blanchett), una donna attraente intrappolata in un matrimonio di convenienza e senza amore. Tra loro scatta immediatamente un’intesa, e l’innocenza del loro primo incontro piano piano svanisce al progressivo approfondirsi del loro legame. Ambientato nella New York degli anni ’50, CAROL racconta la storia di due donne appartenenti ad ambienti molto diversi, travolte da una reciproca passione. Sfidando i tabù imposti dalla morale dell’epoca, che condannano la loro innegabile attrazione, vivranno la loro storia d’amore, a dimostrazione della forza e della capacità di resistenza dei sentimenti.

Film d’amore recenti

Palm springs – (2020)

Palm Springs

Mentre è bloccato a un matrimonio a Palm Springs, Nyles (Andy Samberg – Brooklyn Nine-Nine, SNL) incontra Sarah (Cristin Milioti – How I Met Your Mother, Modern Love), damigella d’onore e pecora nera della famiglia. Dopo essere stata salvata da un brindisi disastroso, Sarah inizia ad essere attratta da Nyles e dal suo nichilismo insolito. Ma quando il loro incontro improvvisato è ostacolato da un’interruzione surreale, anche Sarah deve cominciare ad abbracciare l’idea che nulla ha davvero importanza e cominciare a… vivere come se non ci fosse un domani!

After 2 – (2020)

After 2Sequel del film After, è uscito su Prime Video nel 2020. Dopo la loro rottura, Hardin (Hero Fiennes Tiffin) e Tessa (Josephine Langford) cercano di andare avanti ognuno per la propria strada. Mentre Hardin torna a perdersi in cattive abitudini, Tessa, forte della sicurezza acquisita, inizia a frequentare lo stage dei suoi sogni alla casa editrice Vance dove attira l’attenzione del suo collega Trevor (Dylan Sprouse), il ragazzo perfetto col quale intraprendere una relazione. Trevor è intelligente, spiritoso, attraente ma soprattutto è affidabile. Tessa, nonostante questo nuovo incontro, non riesce a togliersi dalla testa Hardin. Dopotutto lui è l’amore della sua vita e al di là dei loro fraintendimenti e delle difficoltà, non può negare ciò che prova. Vorrebbe essere in grado di andare avanti per la sua strada, ma non è così semplice. Attraverso gli alti e i bassi della loro relazione, Tessa e Hardin lotteranno per stare ancora insieme anche se l’intero universo sembra tramare per tenerli separati.

Cosa mi lasci di te – (2020)

Cosa mi lasci di te

Il film basato sulla vera storia d’amore del cantante americano Jeremy Camp e Melissa. Una storia reale, che ha messo alla prova la sua fede, facendolo riflettere sulla propria esistenza e portandolo a scrivere la canzone “Credo Ancora”.

Guida romantica a posti perduti – (2020)

Guida romantica a posti perduti

Un insolito road movie attraverso l’Europa alla ricerca di luoghi dimenticati durante il quale una coppia di sconosciuti, entrambi intrappolati in una quotidianità bugiarda, viene a patti con il proprio passato. «Una storia piccola, leggera e intima – spiega la regista Giorgia Farina – lo sfioramento di due anime alla ricerca della chiave di lettura della loro esistenza. Come narratrice il mio desiderio è quello di risvegliare nel pubblico la curiosità e la necessità di concedersi un viaggio alla ricerca dei propri posti perduti nascosti tra le pieghe della vita». Benno e Allegra, lui ha superato i cinquanta, è inglese e beve come un dannato, lei, vent’anni di meno è una blogger di viaggi, con molta fantasia. Entrambi vivono mentendo e non hanno alcuna intenzione di cambiare. Vicini di casa senza essersi mai conosciuti, fino al giorno in cui lui sbaglia pianerottolo e tutto cambia. Il caso porta la strana coppia in una fuga verso posti perduti o dimenticati dove sostenendosi a vicenda i due si riscoprono l’una grazie all’altro.

Endless – (2020)

Endless film 2020

Teendrama diretto dal regista Scott Speer reduce dal successo de Il sole a mezzanotte. I protagonisti di questo nuovo racconto sono Riley (Alexandra Shipp) e Chris (Nicholas Hamilton), giovani e innamorati, separati da un tragico incidente d’auto. Mentre Riley combatte con i suoi sensi di colpa, Chris è bloccato in un limbo. Miracolosamente, i due trovano un modo per connettersi. In una storia d’amore che trascende la vita e la morte, sia Riley che Chris sono costretti a imparare la lezione più difficile di tutte: dirsi addio.

Film d’amore del 2019

La Belle Époque

La belle époqueDaniel Auteuil è Victor, un uomo all’antica che odia il presente digitale. Quando un eccentrico imprenditore, grazie all’uso di scenografie cinematografiche, comparse e un po’ di trucchi di scena, gli propone di rivivere il giorno più bello della sua vita, Victor non ha dubbi. Sceglie di tornare a Lione il 16 maggio del 1974: il giorno in cui ha incontrato la donna della sua vita. Una sceneggiatura da Oscar per un cast all-star, da Fanny Ardant a Pierre Arditi, da Guillaume Canet alla rivelazione di Cannes 2019 Doria Tillier. Una regia elegante e un ritmo sorprendente, capace di far ridere ed emozionare il pubblico di ogni età.

Vicino all’Orizzonte

Vicino all'orizzonte filmVicino all’orizzonte è una grande storia d’amore, quel tipo di amore capace di affrontare ogni avversità, anche la prospettiva di un destino doloroso.

Un Giorno di Pioggia a New York

Un Giorno di Pioggia a New YorkWoody Allen torna alla commedia romantica e lo fa in grande stile con Un Giorno di Pioggia a New York. Sullo sfondo di una irresistibile New York, una coppia di giovani fidanzati è alle prese con improbabili incontri che cambieranno il corso di un weekend romantico, mandandolo in fumo. Un cast d’eccezione diretto magistralmente da Woody Allen. Tra i protagonisti il candidato all’Oscar Jude Law, il candidato all’Oscar Timothée Chalamet, le giovani star Selena Gomez ed Elle Fanning.

A Un Metro da Te

A Un Metro da TeStella e Will hanno diciassette anni, si conoscono nell’ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia però li costringe a stare sempre a due metri di distanza per non rischiare di trasmettersi batteri che potrebbero compromettere le cure. Una storia sul potere dell’amore che lotta contro il tempo e lo spazio.

After

After filmBasato sul romanzo best seller di Anna Todd, che è diventato un fenomeno sensazionale come fan fiction su Wattpad, After racconta la storia di Tessa (Langford), studentessa e figlia modello, con all’attivo una relazione di lunga data con un fidanzato dolce e affidabile. Al primo anno di college, Tessa sembra avere un futuro già scritto, ma le coordinate del suo mondo così sicuro e protetto cambiano radicalmente quando incontra il misterioso Hardin Scott (Tiffin), un ragazzo arrogante e ribelle e allo stesso tempo magnetico, che le fa mettere in dubbio tutto ciò che pensava di sapere di se stessa e quello che vuole realmente dalla vita.

Piccole Donne

Saoirse Ronan Piccole Donne
Emma Watson, Saoirse Ronan, Florence Pugh, and Eliza Scanlen in Piccole Donne – Fonte: IMDB

La sceneggiatrice e regista Greta Gerwig (candidata a 2 Oscar nel 2018 con Lady Bird) ha realizzato il film di Piccole Donne basato sia sul romanzo classico di Louisa May Alcott che sui suoi scritti, ripercorrendo avanti e indietro nel tempo la vita dell’alter ego dell’autrice, Jo March. Secondo la Gerwig, la tanto amata storia delle sorelle March – quattro giovani donne ognuna determinata a inseguire i propri sogni – è al tempo stesso intramontabile e attuale. Jo, Meg, Amy e Beth March, nel film sono interpretate rispettivamente da Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, ed Eliza Scanlen, con Timothee Chalamet nei panni del loro vicino Laurie, Laura Dern in quelli di Marmee, e Meryl Streep nel ruolo della Zia March.

Ritratto Della Giovane In Fiamme

Ritratto della giovane donna in fiammeMarianne, pittrice di talento, viene ingaggiata per fare il ritratto di Héloise, una giovane donna che ha da poco lasciato il convento per sposare l’uomo a lei destinato. Héloise tenta di resistere al suo destino, rifiutando di posare. Su indicazione della madre, Marianne dovrà dipingerla di nascosto, fingendo di essere la sua dama di compagnia. Le due donne iniziano a frequentarsi e tra loro scatta un amore travolgente e inaspettato.