Supereroi Marvel

Hanno invaso il grande schermo da oltre un decennio, la pandemia in corso li ha rallentati ma non fermati, visto che si stanno facendo spazio sul piccolo schermo (via Disney+), sono amati, acclamati e… letti da tutto il mondo, sono i Supereroi Marvel!

C’è stato un tempo in cui questi personaggi erano destinati ad una piccola nicchia di lettori di fumetti, ma adesso che il cinema li ha sdoganati, influenzando anche le loro storie su carta (si veda la trasformazione di Nick Fury, per esempio), sono diventati appetibili per un pubblico molto più vasto.

Ma trai Supereroi Marvel c’è una gerarchia oggettiva? Esistono delle classifiche attendibili che ci indicano chi è più forte di chi? Si tratta solo di un futile giochino, ma ecco che di seguito abbiamo provato a fare una lista dei Supereroi Marvel più forti di sempre (tra quelli apparsi al cinema) e di quelli che, bene o male, costituiscono un gruppo omogeneo sullo sfondo, a coprire le spalle ai Big Ten dei cinecomic.

Iscriviti a Disney+ e inizia a guardare le più belle storie Marvel e molto altro!

3Supereroi Marvel – i principali

Supereroi Marvel nomi
 

  • Falcon – Sam Wilson, trai principali alleati di Steve Rogers, è comparso come un eroe “secondario” anche se il suo futuro appare luminoso, visto che sarà il protagonista di una serie Disney+ dedicata a lui e a Bucky Barnes. Inoltre è anche l’erede del manto di Captain America, come lo stesso Rogers ha stabilito alla fine di Avengers: Endgame, consegnandogli il suo scudo. È interpretato da Anthony Mackie.
  • Occhio di Falco – Compare nel novero dei cosiddetti Original Six, ha avuto una storyline travagliata e, nel tempo, ha assunto l’identità di Ronin, un ninja giustiziere, quando ha dovuto fare i conti con il dolore causato dalla perdita di tutta la sua famiglia a seguito dello Snap di Thanos. Il suo futuro lo vede fare da mentore a una giovane Kate Bishop in una delle prossime serie tv Disney+. È interpretato da Jeremy Renner.
  • Vadova Nera – Trai personaggi più amati della serie cinematografica, Natasha Romanoff compare per la prima volta in incognito in Iron Man 2, nei panni di una giovane segretaria messa alle dipendenze di Stark dallo SHIELD per monitorare lo scapestrato Iron Man. Comparsa in molti episodi delle tre Fasi del MCU, arriverà a breve il film a lei dedicata. Grazie al suo sacrificio, i Vendicatori sono riusciti a sconfiggere Thanos. È interpretata da Scarlett Johansson.
  • Wasp – Una delle eroine di più recente acquisizione del MCU è la socia di Ant-Man, allegra, sagace, fortissima e che non ha paura di mostrarsi spettinata e sudata sotto al casco del costume, dopo un lungo combattimento. L’abbiamo vista nel finale di Endgame, accanto a Scott Lang, e nei due film dedicati a lui, nei quali si è ritagliata uno spazio da co-protagonista, tanto da apparire a buon diritto nel titolo. È interpretata da Evangeline Lilly.
  • Ant-Man – Simpatico fannullone, è diventato il Vendicatore con il quale è più facile entrare in relazione, data il suo spiccato atteggiamento da fan-boy nei confronti dei Supereroi Marvel, in particolare per Cap. Lui rappresenta la scintilla che mette in moto la trama di Endgame, nonostante che la sua presenza nel Marvel Cinematic Universe sia stata introdotta come quella di un piccolo ladruncolo che fa di tutto per la figlia. È interpretato da Paul Rudd.
  • Iron Man – Vero e proprio “padre” del Marvel Cinematic Universe è stato l’apripista di questa avventura e il cuore pulsante del franchise, il grande avversario di Thanos il quale infatti alla fine soccombe di fronte all’eroismo puro di Tony Stark, che nel suo ultimo gesto disperato, mette per la prima volta da parte se stesso e si sacrifica per gli altri. Vendicatore Amatissimo da tutti i fan del Marvel Cinematic Universe, è interpretato da Robert Downey Jr.
  • Captain America – Il primo Vendicatore è il personaggio preferito di molti. Da granitico soldato si trasforma pian piano in scaltro combattente, anche grazie alle vicissitudini che attraversano il suo cammino nel corso dei suoi oltre 80 anni. Come Iron Man, anche lui dovrebbe aver concluso la sua parabola nel MCU, con un gesto “egoistico” che gli ha finalmente regalato quel ballo che aveva promesso anni prima alla sua Peggy Carter. È interpretato da Chris Evans.
  • Black Panther – Re di Wakanda, ha segnato la storia del cinema come primo protagonista di colore in un blockbuster ad alto budget con tutto il cast e la crew di colore. Elemento fondamentale della trama di Civil War e di Infinity War, ha rivisto la luce in Endgame, quando le sue truppe sono state schierate in difesa della Terra, contro le orde di Thanos. Interpretato da Chadwick Boseman, tragicamente scomparso alla fine del 2020, il personaggio sarà messo a riposo dallo Studio e non sarà scelto un altro attore per interpretare la Pantera Nera di Wakanda.
  • Soldato d’Inverno – Bucky Barnes è uno dei personaggi più importanti della saga cinematografica Marvel. Intorno a lui viene costruito quello che in molti considerano il film migliore del franchise, Captain America: The Winter Soldier, e intorno a lui si struttura Civil War. Il più vecchio amico di Steve Rogers, sempre al suo fianco, tornerà in una serie tv insieme a Sam Wilson/Falcon. È interpretato da Sebastian Stan.
  • Wolverine – Lui e Iron Man sono i Supereroi Marvel con più apparizioni cinematografiche, con Wolverine che detiene il record di essere apparso in tutti i film sugli X-Men con l’eccezione dell’ultimo, Dark Phoenix. Protagonista anche di una trilogia tutta per lui, ha chiuso la sua parabola cinematografica nel 2017, con il bellissimo Logan – The Wolverine. È interpretato da Hugh Jackman.
  • Rogue – Sottovalutatissima nei film, rappresenta comunque un elemento fondamentale per la trama del primo dei film sugli X-Men, in quanto diventa l’obbiettivo di Magneto per mutare tutti i leader mondiali e trasformarli in mutanti. È interpretata da Anna Paquin.
  • Tempesta – Dea dei venti, è una degli X-Men più potenti ed è stata da subito trai protagonisti dei film che hanno adattato le storie dei fumetti. Nel corso degli anni ha avuto due interpreti, la prima è Halle Berry, che è stata Tempesta all’inizio del franchise, e la seconda è Alexandra Shipp che invece interpreta una Tempesta più giovane, negli adattamento più recenti.
  • Okoye – Straordinaria combattente del Dora Milaje, la guardia personale del Re di Wakanda, è una fedelissima servitrice del trono e di T’Challa, rimanendo sempre al suo fianco e combattendo con lui fino alla fine durante la battaglia contro Thanos. È interpretata da Danai Gurira.
  • Guardiani della Galassia – Squinternato gruppo di eroi, portati al cinema da James Gunn, sono trai più divertenti protagonisti del franchise, con uno spazio di tutto rispetto in Avengers: Infinity War e in Endgame, grazie al loro legame con la componente galattica del Marvel Cinematic Universe. La formazione che abbiamo visto al cinema è formata da Star Lord (Chris Pratt), Drak (Dave Bautista), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Yondu (Michael Rooker), Rocket Raccoon (voce di Bradley Cooper) e Groot (voce di Vin Diesel).
  • War Machine – Braccio destro di Tony Stark, all’inizio del franchise ha sempre svolto una funzione “contenitiva” dell’esuberanza del ricco amico. Con il passare del tempo si è poi unito ai Vendicatori, grazie alle armature realizzate per lui da Stark. È stato interpretato da Terrence Howard, e ora è interpretato da Don Cheadle.
  • Quicksilver – Fratello gemello di Scarlet Witch, ha avuto due rappresentazioni differenti nel franchise Fox e in quello Marvel. Nel primo, con il volto di Evan Peters, è stato uno dei migliori elementi della formazione aggiornata in X-Men: Giorni di un Futuro Passato, nel secondo caso, con le fattezze di Aaron Taylor-Johnson, ha avuto vita breve e poco tempo per “splendere”, sacrificandosi per salvare Occhio di Falco e un bimbo, durante la distruzione della Sokovia da parte di Ultron.
  • Mistica – Personaggio incredibile dei fumetti, ha avuto una efficacissima rappresentazione cinematografica nei primi film del franchise, quando faceva parte dei cattivi e aveva il volto di Rebecca Romijn Stamos. Il personaggio ha perso potenza nella scrittura quando è stato affidato a Jennifer Lawrence, negli adattamenti successivi più recenti.
  • Uomo Ghiaccio – Trai protagonisti della prima serie di film Fox sugli X-Men, il personaggio rappresenta uno dei mutanti più potenti della storia dei fumetti, anche se i film hanno riaggiustato questa caratteristica rendendolo un gradevole comprimario. È interpretato da Shawn Ashmore.
  • Colosso – Capace di trasformare in metallo tutto il suo corpo, è un personaggio amatissimo nei fumetti, che fa parte della formazione degli X-Men ed è comparso anche nei film di Deadpool. È interpretato da Daniel Cudmore e da Andre Tricoteux.
  • Deadpool – Protagonista di due film di grande successo, il Mercenario Chiacchierone è l’esempio che i cinecomic funzionano anche solo per gli adulti. Malato di tumore, si sottopone a una cura sperimentale che lo trasforma in una creatura assolutamente fuori dal comune e che poi diventerà Deadpool, una sorta di insolito eroe politicamente scorretto. È interpretato da Ryan Reynolds.
  • Kitty Pride – Elemento fondamentale della seconda squadra di X-Men nei fumetti, è un personaggio secondario all’inizio del franchise fino a X-Men: Giorni di un futuro passato, quando viene utilizzata come strumento per mandare indietro nel tempo Wolverine. È interpretata da Elliot Page.
Indietro